| categoria: Dall'interno

VITERBO/ “Un gol per l’oratorio”, con la Nazionale Cantanti

un-gol-per-loratorio
di WANDA CHERUBINI

VITERBO– Si terrà questo sabato, 16 settembre, a Viterbo, un grande evento sportivo, presso la parrocchia di Villanova, storico quartiere di Viterbo. Scenderanno in campo, per una partita amichevole di beneficenza, la Nazionale Cantanti e le vecchie glorie della Viterbese.
I dettagli dell’iniziativa sono stati illustrati questa mattina, presso la sede di Caffeina ( in via dei Pellegrini, 23) da Andrea Baffo, presidente della fondazione Caffeina, don Emanuele Germani, parroco della chiesa Villanova di Viterbo, Stefano Del Canuto, direttore organizzativo della partita di calcio. A moderare l’incontro il giornalista Federico Usai. Presente in sala il direttore di Viterbo Sotterranea, Stefano Cesarini e Marco La Rosa.

“Un gol per l’oratorio” di Villanova è il nome della manifestazione, che vedrà giocare nel campo della parrocchia con il nuovo impianto di illuminazione a led appena ultimato, grazie al prezioso contributo di Caffeina, vecchie glorie della Viterbese insieme ai giocatori della Nazionale Attori. La partita avrà inizio alle ore 19, ma l’appuntamento con la festa è già alle ore 18, quando sarà consentito l’ingresso al pubblico. Lo scopo della giornata è quello di dar vita ad un evento di festa per le famiglie e i bambini del quartiere della città in uno spazio creato dalla parrocchia. Sensibilizzare, inoltre, la cittadinanza alla grande e importante opera di ristrutturazione che vedrà fra un anno un nuovo campo di calcetto, un teatro, laboratori per incontri, laboratori didattici e sociali.

“Ieri sera abbiamo effettuato una prova luci generale – ha spiegato don Emanuele – dopo aver sistemato gli spogliatoi. Doveroso ringraziare gli sponsor che ci sosterranno, Carlo Rovelli per l’impianto. Se non pioverà, sabato 16 settembre scenderemo in campo”. L’evento avrà inizio alle ore 18 con l’arrivo degli Sbandieratori e la Banda Musicale “A. Bianchi” di Bassano in Teverina. Prevista anche l’esibizione di una coppia dei fratelli, Desiré e Luca Colagè. Alle ore 19 il vescovo di Viterbo, Lino Fumagalli taglierà il nastro con successiva benedizione della struttura, accompagnato dall’Inno Nazionale e dall’Inno Pontificio. Poi, il fischio d’inizio.

Nella Nazionale Attori nomi illustri del piccolo e grande schermo, quali: Giuseppe Zeno, Antonio Tallura, Giulio Base, Marcelo Fuentes, Andrea Preti, Francesco Giuffrida, Pio Stellaccio, Valentino Campitelli, Brice Martinet, Fabrizio Rocca, Manuele Propizio, Edoardo Siravo, Angelo Costabile e Giuseppe Incocciati.

Tra le vecchie glorie della Viterbese, grandi protagonisti: Vincenzo Santoruvo, Daniele Ingiosi, Andrea Guernier, Sergio Di Prospero, Aldo Coletta, Francesco Arcangeli, Maurizio Raggi, Riccardo Bonucci, Orfeo Rossi, Michele Pagano, Sergio Bettiol, Pietro Barbaranelli

Ospiti: Ezio Sella, Giancarlo Turchetti, Luciano Siddi.

“Siamo orgogliosi di sostenere l’impianto di Villanova – ha evidenziato Filippo Rossi – Ieri sera ho fatto un “sopralluogo” e sono rimasto sbalordito dalla grandezza del campo. Uscendo, ero ancora stupefatto. Caffeina c’è e ci sarà.”

Rivolto un ringraziamento particolare ai volontari che si adopereranno sabato per la buona riuscita dell’evento. A farne le veci Marco La Rosa. “Avremo a disposizione due ambulanze ( Misericordia e Cavalieri del Soccorso), 20 volontari all’accesso del campo e alle due uscite. In dotazione tre bagni chimici ( due per uomo-donna, uno per disabili).”

Inoltre, Stefano Cesarini di Viterbo Sotterranea omaggerà il direttore della nazionale attori Lozzi, con un antico bucchero. Al termine della partita di beneficenza sarà possibile, per tutti incontrare i proprio beniamini per scattare foto e ricevere autografi.

Ti potrebbero interessare anche:

CAMPANIA/ Arrestato Gennaro Salvatore, ex capogruppo del governatore Caldoro
Paolo Nespoli prossimo italiano a volare su Iss
FIRENZE/ A 11 anni litiga con la mamma, scappa di casa e dorme a scuola
Sei auto ogni 10 abitanti, Italia tra i paesi più motorizzati della Ue
ESTATE/ Seicentomila viaggiatori scelgono i treni per raggiungere le località delle vacanze
Boom bar e ristoranti ma 3 su 4 chiudono a 5 anni da nascita



wordpress stat