| categoria: sport

Verona-Lazio 0-3: Inzaghi è quarto

Hellas Verona  VS LazioTutto molto facile per la Lazio. Benedetta Verona, verrebbe da dire. Eh sì, perché il 3-0 con cui i bincocelesti battono i gialloblù è un tonico per l’animo laziale, ferito dal ko sfortunato contro il Napoli. Il timore più grande, infatti, era proprio quello che i ragazzi di Inzaghi accusassero il contraccolpo psicologico. Niente di tutto questo. Immobile e compagni hanno dimostrato di essere più forti di tutto e tutti e di sapersi compattare nelle difficoltà. Ciro trascina tutti con una doppietta e regala a Marusic l’assist per il tris finale. Va detto che il Verona è apparso davvero in crisi: né carattere, né identità. Una squadra sempre più in caduta libera.
ARIA FRESCA
La Lazio, seppur in emergenza totale, ha giocato una gara senza sbavature. Bene gli esterni, Lukaku e Marusic, con quest’ultimo tra i protagonisti di giornata. Ottima la risposta della difesa, totalmente inedita con due “esordienti” e Radu, riadattato nel ruolo di centrale. La svolta arriva grazie ad un’ingenuità di Souprayen che atterra Maurusic in area. Immobile dal dischetto non sbaglia. La rete ammazza definitivamente le minime velleità del Verona, fischiatissimo dai suoi tifosi. L’attaccante biancoceleste si ripete un quarto d’ora più tardi serpeggiando tra i difensori gialloblù. Ciro di destro griffa l’ottava rete in campionato, l’undicesima stagionale. Poi, come detto, il sigillo finale di Marusic.
SOTTOSOPRA
Diluvia a Verona. Due soli punti in classifica e la sensazione che servirà una svolta per risollevare una squadra allo sbando. Un successo che riporta i biancocelesti a respirare aria di alta classifica: 13 punti e quarto posto (in attesa del recupero tra Sampdoria e Roma). La Champions ora è un obiettivo concreto e non più un sogno impossibile.

Ti potrebbero interessare anche:

Ci risiamo, niente autorizzazione per Cagliari-Torino a "Is Arenas"
Il Napoli non riesce a volare, solo un pareggio a Cagliari
F1/ Bahrain: Hamilton in pole, Vettel in prima fila
Il dopo derby Toro-Juve: curva chiusa per due partite
Inter ko con l'Atalanta, nerazzurri sempre più in crisi
SERIE A: LAZIO IN ZONA CHAMPIONS, NAPOLI VITTORIA AMARA



wordpress stat