| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

ASL ROMA 1/ Poliambulatorio Tor di Quinto allagato, si è rotta la Moc. Si rimedierà

Denuncia Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia: “Sosteniamo la forte protesta dei cittadini del Municipio XV che tramite il comitato di quartiere sta raccogliendo centinaia di firme contro la chiusura del laboratorio Radiologia e Moc della Asl Rm 1 in viale di Tor di Quinto, a Ponte Milvio. Il centro radiologico è un importante presidio per il territorio che corre il rischio di essere trasformato in centro protesi perché gli attuali servizi offerti, molto delicati e preziosi dal punto di vista sanitario, sarebbero considerati secondari. Eppure, ogni mese in questa sezione vengono eseguite 1000 Moc e 620 radiografie, motivo per cui riteniamo che questo centro debba continuare ad offrire tale tipologia di accertamenti per i quali altrimenti i cittadini dovrebbero rivolgersi ad altri laboratori, ben più lontani, con tutti i disagi del caso. Chiediamo alla Asl Roma 1 e alla Regione Lazio di tornare sui propri passi, evitando la riconversione del laboratorio e mantenendo invece per la popolazione il prezioso servizio di radiologia che serve il territorio da moltissimo tempo. La giunta Zingaretti sta smantellando il sistema di assistenza e cure del territorio e sta di fatto affossando la sanità pubblica risparmiando sulla pelle della gente, ed è per questo che stiamo depositando una urgente interrogazione sia in Regione che al Ministro della Salute Lorenzin”.
Precisa la Asl Roma 1:
In merito a quanto riportato dagli organi di stampa, la ASL Roma 1 ritiene opportuno precisare che la Mineralometria Ossea Computerizzata (MOC) del Poliambulatorio Tor di Quinto ha subito un guasto irrimediabile, a causa del recente allagamento della palazzina.È obiettivo primario dell’Azienda organizzare i servizi sanitari nel modo più rispondente alle esigenze dei cittadini residenti, garantendo sempre la sicurezza e la qualità delle prestazioni utilizzando al meglio la rete delle strutture pubbliche e private accreditate presenti sul territorio.Con l’occasione si informa che – sempre nel Distretto 15 – giovedì 28 riprenderanno regolarmente le attività del Presidio di Labaro-Prima Porta, peraltro potenziate con la prossima apertura di un nuovo ambulatorio per la terapia del dolore.

Ti potrebbero interessare anche:

Vasco torna in video con un clippino su facebook
Il taglio dell'Imu, vittoria di Pirro
California, spara dall'auto in corsa, sette morti
Zingaretti, da ricetta on line risultati straordinari
Keanu Revees, la sorella ricoverata al Gemelli: l'attore nei corridoi dell'ospedale
QUI VITERBO/ “Match it now!”, salvare vite umane, donando il proprio midollo



wordpress stat