| categoria: primo piano

Catalogna, tensione alle stelle. “Indipendenza” differita?

Carles Puigdemont
Il presidente catalano Carles Puigdemont parla nell’emiciclo del Parlamento di Barcellona nella seduta sul processo di indipendenza catalana dopo un ritardo di più di un’ora.

«Viviamo un momento eccezionale di importanza storica le cui conseguenze vanno oltre i nostri confini», ha detto Puigdemont. «C’è la necessità forte di abbassare la tensione e non contribuire ad aumentarla», ha aggiunto.

L’atteso discorso del presidente catalano, previsto per le 18, è stato rinviato di un’ora circa. Secondo fonti del governo catalano, il rinvio di un’ora del discorso di Puigdemont è stato chiesto dallo stesso presidente della Generalit catalana formalmente per valutare mediazioni internazionali​, in realtà perché vi sono delle divisioni nella maggioranza del governo: la Cup, piccola formazione di estrema sinistra, è contraria al testo proposto dal presidente che prende tempo sulla dichiarazione di indipendenza.

Migliaia di persone attendono in Paseig Luis Companys, di fronte al parlamento catalano, il discorso del presidente Puigdemont. La concentrazione è stata convocata dall’Anc, la principale organizzazione della società civile indipendentista, che ha disposto grandi schermi per trasmettere l’intervento del ‘President’.

La procura spagnola intanto sta preparando una denuncia per sovversione contro Carles Puigdemont, che scatterebbe in caso di proclamazione unilaterale dell’indipendenza da parte del presidente della Generalitat catalana. Lo scrive El Mundo. Il reato di sovversione, che contempla anche chi «dichiari l’indipendenza di una parte del territorio nazionale», è punibile con pene fra i 15 e 25 anni di carcere.

Ti potrebbero interessare anche:

Grazia, il Quirinale gela Berlusconi. «Non ci sono condizioni per intervenire»
Effetto hooligans, Roma sotto shock. E' ed polemica sicurezza
Lotteria Italia, a Verona i cinque milioni
Cassazione: "I migranti devono conformarsi ai nostri valori"
Salvini: "Nessun rimpasto di governo, non useremo l'effetto Abruzzo"
Salvini dj lancia sfida a M5s: 'Ora tanti sì o andiamo da soli'



wordpress stat