| categoria: sanità

Giornata della salute mentale, nella Ue ci sono 90mila psichiatri

Eurostat in occasione della giornata mondiale sulla salute mentale, non analizza i numeri di chi, negli Stati europei, si occupa di curarla. Nel 2015 (anno in cui i dati sono maggiori), l’Unione europea ha in totale circa 90.000 psichiatri. La maggioranza è in Germania (18.200, pari al 21% del totale dell’Ue), Francia (15.200, 17%), Regno Unito (11-800, 14%) e Italia (10.800 psichiatri, 12%). Tuttavia, per poter confrontare le quote per paese, questi numeri assoluti devono essere adeguati alla dimensione della popolazione E l’Italia in questo scende nella classifica all’undicesimo posto con 178 psichiatri ogni milione di abitanti ed è superata da altri Stati.Maggior numero di psichiatri per abitante in Finlandia, Svezia, Paesi Bassi e Francia. Otto Stati membri hanno registrato oltre 200 psichiatri per milione di abitanti. Questi erano Finlandia (236 psichiatri per milione di abitanti), Svezia (232) Paesi Bassi (230), Francia (228), Lituania e Lussemburgo (225), Germania (223) e Grecia (219). All’estremità opposta della scala, nove Stati membri avevano meno di 150 psichiatri per milione di abitanti. Il tasso più basso è stato registrato in Bulgaria (76 psichiatri per milione di abitanti), seguiti da Polonia (90), Malta (95), Spagna e Romania (106), Cipro (112), Portogallo (120), Slovenia (128) e la Repubblica ceca (146). Disordini mentali e comportamentali hanno provocato la morte di 183.500 persone nell’Ue nel 2014, la grande maggioranza (87%) a causa della demenza. Le donne hanno rappresentato circa due terzi di queste morti.

Ti potrebbero interessare anche:

False etichette su prodotti scaduti, i Nas passano al setaccio gli ospedali in Molise
Lorenzin, no alla sperimentazione del metodo Stamina: “E’ pericoloso”
STAMINA/ Vannoni domani a giudizio per truffa
In 10 anni mancheranno 15mila medici, si bloccherà il sistema sanitario?
LOMBARDIA/ Accordo Regione-Maugeri, il M5S chiede audizione urgente
MALASANITA'/ Operato al femore sbagliato, anziano muore venti giorni dopo



wordpress stat