| categoria: economia

ISTAT/ Lavoro, un giovane su 4 ha contratto a termine o part-time

3329050_1220_lavoroUn giovane su quattro ha un lavoro a termine. E sempre uno su quattro lavora a orario ridotto, «nella maggioranza dei casi per l’impossibilità di trovare un’occupazione a tempo pieno». È quanto emerge dal focus dell’Istat sui giovani nel mercato del lavoro, che sottolinea come tra coloro che sono usciti dal sistema di istruzione nell’ultimo biennio la quota di occupati in lavori atipici è del 51,7% per i laureati e del 64,4% per i diplomati.

«Quattro giovani occupati su 10 hanno trovato lavoro con la segnalazione di parenti, amici o conoscenti. Tra i laureati crescono di molto le possibilità di trovare lavoro attraverso altri canali». È quanto si legge nel focus giovani nel mercato del lavoro dell’Istat, secondo il quale «il 41% dei diplomati e il 31,4% dei laureati dichiarano che per svolgere adeguatamente il proprio lavoro sarebbe sufficiente un più basso livello di istruzione rispetto a quello posseduto».

Ti potrebbero interessare anche:

Tre pensionati su quattro prendono meno di 1.000 euro al mese
Visco assicura, nessuna vulnerabilità del sistema bancario italiano
Sette milioni di italiani sotto mille euro al mese. Lo stipendio medio? 1327
Apple brucia 40 miliardi nel 2016. Yahoo taglia il 10% dei posti
Cina alle prese con la deflazione, fiato sospeso in Borsa
Pensioni, Inps: generazione anni '80 rischia di arrivarci a 75 anni



wordpress stat