| categoria: sport

Milan-Juventus 0-2: doppio Higuain stende i rossoneri e regala la vetta ad Allegri

Italy Soccer Serie ADue gol per riprendersi la Juventus e farle vivere una notte in testa alla classifica in compagnia del Napoli. Higuain gela San Siro e con una doppietta stende il Milan (2-0), ancora in caduta libera. Massimiliano Allegri ritrova il suo attaccante in uno dei momenti più delicati della stagione e può sorridere anche per la solidità della sua retroguardia. Da parte sua, Vincenzo Montella torna in discussione: adesso non può fallire la trasferta contro il Sassuolo. Se la Juventus appare ben equilibrata e organizzata, il Milan mostra le solite lacune. Kessie, Biglia e Calhanoglu si stanno rivelando tre acquisti non azzeccati: non si discute la qualità, ma si discute il contributo insufficiente che stanno dando ai rossoneri. I bianconeri hanno in Buffon, Chiellini e Higuain i tre giocatori decisivi per questa vittoria. Il difensore non perde nessun duello; l’argentino sblocca il match al 23’ su assist di Dybala, beffando Romagnoli che non va a chiudere; Buffon devia sulla traversa l’unico pericolo di Kalinic al minuto 45 del primo tempo. Nella ripresa il Milan va in difficoltà non trovando mai il modo per rendersi pericoloso. Dybala si fa vedere con due tiri da dimenticare (altissimi sopra la traversa), poi la chiude ancora Higuain. Asamoah dà palla, velo di Dybala, finta dell’argentino su Rodriguez e tiro potente che sbatte sul palo ed entra in rete. Siamo al minuto 19 e il Milan non si riprende più.

Ti potrebbero interessare anche:

CONTRORDINE/ Ufficiale, dopo il Tar la Lega: Cagliari Milan si gioca a Quartu
Roma, Garcia rinnova e Benatia non se ne va
Napoli fuori dall'Europa, solo pari con il Villarreal
SUPER SAMP, BATTE ATALANTA E VEDE L'EUROPA
LAZIO E ROMA EMOZIONI E FATICA, MA SENZA RETI
DELUSIONE RANIERI «SPAL SQUADRA, LA ROMA NO»



wordpress stat