banner speciale sanremo 2020
| categoria: politica

Voto in Sicilia, alle 12 ha votato soltanto il 10,8% degli elettori: vince l’astensionismo

Antonio Fiasconaro

Nella prima proiezione relativa all’affluenza delle ore 12, in Sicilia a vincere è l’astensionismo così come pronosticato nelle scorse settimane dai diversi sondaggi. Su 4.661.111 elettori aventi diritto alle ore 12 si sono recati alle urne (5.300 sezioni) 503.537 votanti pari al 10,8%  Cinque anni fa, alla stessa ora era andato a votare l’11,23% degli aventi diritto.

Di seguito nella tabella che pubblichiamo diffusa dall’Ufficio Elettorale della Regione Siciliana che ha elaborato i dati pervenuti alle 9 Prefetture dell’Isola, il riepilogo provincia per provincia con il confronto del voto in occasione delle elezioni del 2012.

proiezione_fiasconaro

Ecco come finì 5 anni fa la corsa alla carica di governatore della Sicilia. Nel 2012 vinse Rosario Crocetta con 617.073 voti pari al 30,50%; a seguire Nello Musumeci con 521.022 voti pari al 25,70%, terzo Giancarlo Cancelleri con 368.006 voti, pari al 18,20%; Gianfranco Miccichè 312.112 voti, con 15,415%.

Ecco tutti i numeri di cinque anni fa. I dati indicano i voti, le percentuali e i seggi ottenuti da ciascun candidato/lista nelle elezioni regionali del 2012: Partito Democratico (PD): 257.274 voti pari al 13,43%, 14 seggi; Unione di Centro (UDC): 207.827 pari al 10,85%, 11 seggi; Movimento Politico Crocetta Presidente Il Megafono (MP): 118.346 voti, pari al 6,18%, 5 seggi; Unione Consumatori: 100 voti pari allo 0,01%. Totale Coalizione: 583.547 voti pari al 30,46%, 30 seggi.

Il Popolo delle Libertà: 247.351 voti, pari al 12,91%, 12 seggi; Cantiere Popolare: 112.169 voti, pari al 5,85%, 4 seggi; Musumeci Presidente: 107.397 voti, pari al 5,61%, 4 seggi; Alleanza di Centro: 5.017 voti, pari allo 0,26%. Totale Coalizione: 471.934 voti, pari al 24,63%, 20 seggi.

Movimento 5 Stelle – BeppeGrillo.it: 285.202 voti pari al 14,89%, 15 seggi.

Partito dei Siciliani – Movimento per le Autonomie: 182.737 voti pari al 9,54%, 10 seggi; Grande Sud: 115.444 voti, pari al 6,03%, 5 seggi; Futuro e Libertà: 83.891 voti, pari al 4,38%; Ppa – Piazza Pulita: 959 voti pari allo 0,05%. Totale Coalizione: 383.031 voti, pari al 19,99%, 15 seggi.

Italia dei valori: 67.738 voti pari al 3,54%; Federazione della Sinistra – Sinistra Ecologia e Libertà e Verdi: 58.753 voti, pari al 3,07%. Totale Coalizione: 126.491 voti, pari al 6,60% Altre Liste: 65.625 voti 3,43%.

Ti potrebbero interessare anche:

Monti frena i suoi sulla tentazione del voto disgiunto in Lombardia
Berlusconi, domani la sentenza. Coppi: "Non c'è reato, annullare sentenza". Il Pdl aspette...
Renzi marca a uomo Letta. La vera partita comincia dopo Capodanno
QUIRINALE/ Il premier avverte, il Colle non è nel patto del Nazareno
PA/ Circolare Madia in Gazzetta, fuori i pensionabili
Quarto, M5S nel caos. Rosa Capuozzo non molla: "Sono provata ma vado avanti"



wordpress stat