| categoria: litorale

Formia, si è dimesso il sindaco Sandro Bartolomeo

550x189x3394677_0840_2351780_1154_sandro_bartolomeo_jpg_pagespeed_ic_BJ7C0-JNrvIl sindaco di Formia, Sandro Bartolomeo, ha rassegnato le dimissioni dopo essere rimasto per l’ennesima volta privo di una maggioranza. Ieri sera si è consumato l’ultimo strappo in consiglio comunale e il primo cittadino, alla quarta esperienza alla guida della città dopo quelle degli anni ’90, ha consegnato al segretario generale del Comune le dimissioni “con effetto immediato”.

Nei mesi scorsi c’era già stata una crisi che aveva portato allo strappo e a una maggioranza diversa da quella di centro-sinistra che aveva sostenuto Bartolomeo alle elezioni del 2013, ma il sindaco ha continuato a perdere “pezzi” e ha deciso di lasciare.

In teoria ci sono ancora venti giorni per evitare il commissariamento fino al voto della prossima primavera, ma a questo punto una soluzione sembra impossibile.

Ti potrebbero interessare anche:

OSTIA/ Assessore Cattoi: 'Intollerabile il pestaggio della diciannovenne, presto sportello al Grassi...
Santa Marinella, due velisti in difficoltà si tuffano e spariscono tra le onde
CIVITAVECCHIA, da quattro mesi senza stipendio. Protestano i lavoratori edili del porto
Ponza, soldi e terreni per una sanatoria, sequestrati beni per 500.000 euro
L'INTERVENTO/ Ripensare l'urbanistica di Sabaudia
Festa del Cuoco nel Lazio, a Formia la XX edizione del concorso "I Piatti tipici Pontini



wordpress stat