| categoria: litorale

Formia, si è dimesso il sindaco Sandro Bartolomeo

550x189x3394677_0840_2351780_1154_sandro_bartolomeo_jpg_pagespeed_ic_BJ7C0-JNrvIl sindaco di Formia, Sandro Bartolomeo, ha rassegnato le dimissioni dopo essere rimasto per l’ennesima volta privo di una maggioranza. Ieri sera si è consumato l’ultimo strappo in consiglio comunale e il primo cittadino, alla quarta esperienza alla guida della città dopo quelle degli anni ’90, ha consegnato al segretario generale del Comune le dimissioni “con effetto immediato”.

Nei mesi scorsi c’era già stata una crisi che aveva portato allo strappo e a una maggioranza diversa da quella di centro-sinistra che aveva sostenuto Bartolomeo alle elezioni del 2013, ma il sindaco ha continuato a perdere “pezzi” e ha deciso di lasciare.

In teoria ci sono ancora venti giorni per evitare il commissariamento fino al voto della prossima primavera, ma a questo punto una soluzione sembra impossibile.

Ti potrebbero interessare anche:

LADISPOLI/Sagra del carciofo Romanesco. Premiate le sculture di carciofi, c’è anche Peppa Pig
Ostia, il "muro" è caduto: si scende in spiaggia dal Pontile
Fiumicino, festa della birra con prodotti locali a km zero
MAFIA CAPITALE/ L'assessore Sabella vuole l'esercito a Ostia
Cade il sindaco Pd a Nettuno, sfiduciato da 16 consiglieri (4 dem)
Grandi nomi nella città delle dune Giovanni Caccamo, una voce per “Sabaudia in passerella"



wordpress stat