| categoria: esteri

Evacuato mercatino Natale a Potsdam, trovato pacco esplosivo

Il mercatino di Natale di Potsdam, nel Land tedesco del Brandeburgo, non lontano da Berlino, è stato evacuato in seguito al ritrovamento, in una strada adiacente, di un pacco contenente materiale esplosivo. Lo scrive la Bild on line, e la polizia locale lo ha confermato. Sul posto è accorso personale speciale della polizia, che sta analizzando l’oggetto. La zona è stata chiusa alla circolazione. La polizia di Potsdam sta comunicando via Twitter: “Il sospetto è confermato. La zona del centro di Potsdam deve essere evacuata! Per favore ascoltate i nostri avvisi col megafono”, si legge sull’avviso che dà conferma del ritrovamento di materiale esplosivo nella cittadina. In un tweet precedente, la polizia aveva scritto che anche la zona del mercatino di Natale è coinvolta. Il materiale sospetto, ritrovato a Potsdam, è stato fatto brillare e non c’è più pericolo per la popolazione. Lo scrive la Dpa. Nel capoluogo del Brandeburgo sono stati evacuati prima il mercatino di Natale e poi il centro storico.

Ti potrebbero interessare anche:

Kerry in Egitto, contestazioni. A Porto Said assalto al commissariato
UE/ Londra teme gli arrivi di romeni e bulgari, ma non si torna indietro
Merkel con le stampelle, prima uscita pubblica dopo la caduta sugli sci
Gaza, i colloqui al Cairo. Israele e Hamas si irrigidiscono
Missili Isis, paura e allarme a Lampedusa
Perù: è morto suicida l'ex presidente Garcia



wordpress stat