| categoria: primo piano

Scossa di terremoto 4,2 ad Amatrice. Si è sentita anche a Roma

3406318_0239_terremotoingv_jpg_pagespeed_ce_1FQ6iu4nyLUna scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata 34 minuti dopo la mezzanotte vicino ad Amatrice, nel reatino, dove è stata avvertita anche nel capoluogo sabino così come in numerosi comuni di Marche e Abruzzo. Non si segnalano danni. La scossa è stata sentita anche nei piani alti delle abitazioni della Capitale, in particolare a Roma Nord.
Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) la scossa si è originata a 8 km di profondità con epicentro a 3 km da Amatrice, 9 da Campotosto (L’Aquila), 15 da Cortino (Teramo), 16 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e 56 km da Terni.

Ti potrebbero interessare anche:

Il Senato ha votato, Berlusconi è decaduto
Calcioscommesse, maxi-retata: 50 arresti. Partite truccate in serie D e Lega Pro
Terremoto in Volkswagen, si dimette l'ad Martin Winterkorn: "I clienti hanno perso fiducia"...
Mattarella scioglie le Camere, ufficiale, si voterà il 4 marzo
Conte: 'Chiusa la stagione con la Lega, non si riaprirà'
Maltempo, crolla tratto viadotto sulla Torino-Savona



wordpress stat