| categoria: esteri

La California brucia, stato di emergenza anche a Los Angeles

1512541512919_medium_171205_194508_to051217rtx_39644 La California brucia. Un gigantesco rogo sta divampando nello Stato che si affaccia sul Pacifico, distruggendo migliaia di ettari e costringendo migliaia di persone ad abbandonare le proprie cause. Particolarmente colpita la Contea di Ventura, dove si parla di 150 edifici distrutti e 27.000 persone costrette a lasciare le loro abitazioni. L’emergenza colpisce anche Los Angeles: “Pronti ad evacuare” Le condizioni dell’aria a Los Angeles e nella contea della città continuano a peggiorare, dopo che il vento ha portato il fumo di una serie di incendi nell’entroterra nella città californiana, anche nei quartieri più vicini alla costa. Il sindaco di Los Angeles, Eric Garcetti, ha avvertito gli abitanti di prepararsi a evacuare, soprattutto quelli di Sylmar e Lake View Terrace, i due quartieri più vicini a uno delle aree in cui si è sviluppato l’incendio. “Ci attendiamo condizioni meteo simili per i prossimi cinque giorni, anche se questo è il giorno più inteso”, ha detto Garcetti. #Anche i comuni sulla costa, tra cui Santa Monica e Santa Barbara, sono stati interessati dagli incendi: la qualità dell’aria è pessima e i residenti restano in casa per evitare di respirare direttamente il fumo. Fuori da Los Angeles, nella contea di Santa Clarita, le autorità hanno chiuso i tratti di cinque Interstate, perché impraticabili a causa delle fiamme. Il 2017 è stato un anno molto difficile per la California: centinaia di incendi dovuti a un caldo anomalo e all’assenza di piogge hanno distrutto la parte centro-nord dello stato, dove si trovano le aree dei vitigni, Sonoma e Napa. In tutto sono morte 40 persone.

Ti potrebbero interessare anche:

Abu Mazen: non più legati ad accordi con Israele
CRIMEA/ Mosca non esclude contromisure per il black out
Siria, prove di disgelo Russia-Usa. Putin: sosteniamo strategia di Obama
Migranti, barcone affonda al largo della Turchia: morti in 19 tra cui sei bambini
Francia, scontri in diverse città per proteste contro Jobs act
Migranti e sicurezza, a Palermo la Conferenza Mediterranea dell'Ocse



wordpress stat