| categoria: Dall'interno

DISSERVIZI TELECOM ITALIA-TIM/ Guasto segnalato il 9 dicembre sarà risolto il 23, antivigilia di Natale


di WANDA CHERUBINI-

VITERBO- Fibra, gigabite, app e quant’altro, ma il semplice uso di una linea telefonica a quanto pare è cosa molto difficile per la Telecom Italia- Tim. Un nostro lettore, infatti, denuncia un guasto alla sua linea telefonica che va avanti ormai da diversi giorni. “Il 9 dicembre il mio telefono con la linea Adsl hanno smesso di funzionare. Ho così chiamato la Tim per segnalare il guasto. Una voce registrata mi diceva di aver inviato la segnalazione e che il guasto sarebbe stato riparato entro il 13 dicembre. Ho aspettato così fiducioso fino al 13 dicembre, ma il telefono ancora non funzionava, così come la linea Adsl. Ho richiamo allora il 187 e nuovamente una voce registrata si scusava per il protrarsi del disservizio e mi informava che il guasto sarebbe stato riparato entro venerdì 15 dicembre. Attendo allora il 15 dicembre, oggi, ma il telefono ancora non funziona. Richiamo, allora, il 187 e questa volta cerco di parlare con un operatore, cosa alquanto ardua. Prima ancora il dischetto mi diceva che il guasto ora sarebbe stato risolto il 23 dicembre, sabato, previgilia di Natale. Insomma, per un guasto del 9 dicembre siamo arrivati al 23 dicembre! E’ stato un continuo rimadare ad altra data la riparazione di questo guasto che non si capisce tra l’altro da cosa dipenda, se da un danno in centrale o sul mio cavo.

Premetto che abito in campagna, sono cardiopatico, mia moglie pure non sta bene e che il telefono è per noi essenziale. Ho scritto così un fax di reclamo alla Telecom- Tim sperando che si degnino di risolvere questo disservizio che mi sta cagionando seri problemi”.

Ti potrebbero interessare anche:

Napoli, suora sexy su manifesto prima della visita del Papa
Ancona, arrestati tre siriani con passaporti falso
Far west sulla A 14, assalto al portavalori. Tre macchine in fiamme, banditi via col bottino
Le estati future batteranno ogni record di caldo
Orge in canonica, catalogo sul web: così don Andrea vendeva le amanti
Macerata, altri due nigeriani fermati per la morte di Pamela



wordpress stat