| categoria: sanità Lazio

S.Giovanni Addolorata, maxi festa di Natale per malati e dipendenti

In occasione delle prossime festività natalizie la Sala Folchi e l’Antico Atrio dell’Azienda ospedaliera San Giovanni – Addolorata si vestono a festa per salutare i malati e i dipendenti.

Il Coordinamento delle Associazioni di Volontariato dell’Azienda (ARVAS, DONATORI DI SANGUE “CARLA SANDRI”, AVO, DOMINA) organizza il consueto “Concerto di Natale” con l’esibizione della Banda Musicale del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale, che affonda le sue radici storiche all’inizio dell’Ottocento e che celebra i più significativi eventi istituzionali.
Il programma prevede una selezione di musiche di Gioachino Rossini, Pëtr II’ič Čajkovskij, Johann Strauss, George Gershwin, Astor Piazzolla, Lucio Battisti.

Il concerto sarà preceduto da una video-mostra fotografica “Dall’Impero ai Robot – 20 anni di fotogrammi tra il passato e il presente dell’Azienda ospedaliera San Giovanni – Addolorata attraverso l’obiettivo del fotografo Francesco Baldini”, autore della documentazione fotografica degli ultimi venti anni di attività dell’Azienda realizzata con la collaborazione di Silvio David, referente aziendale per la documentazione multimediale.

La Giornata di solidarietà “Adotta la Pigotta”, promossa dall’ostetrica Teresa Leonetti, si svolgerà al corpo C del Presidio ospedaliero San Giovanni il 16 dicembre dalle ore 9,30 alle ore 13,00. La “Pigotta” è una bambola di pezza speciale realizzata dall’UNICEF che può salvare la vita di un bambino in un paese in via di sviluppo: attraverso una donazione minima di 20 euro tutti possono adottare una Pigotta e sostenere l’UNICEF e i suoi programmi salvavita dell’Africa centrale e occidentale. La nostra Azienda è la prima a Roma ad ospitare tale iniziativa.

Presso la Direzione Medica dei Presidi Ospedalieri tutti i mercoledì pomeriggio dalle 15.00 alle18.00 è attivo un laboratorio artigianale organizzato dall’Associazione di volontariato ARVAS in collaborazione con il personale sanitario per la creazione di piccoli oggetti natalizi destinati ai degenti dei reparti dell’Ospedale.

Ti potrebbero interessare anche:

AssoTutela/Asl di Latina, affonda il presidio Centro e Zingaretti tace
Confiscati beni per 20 milioni di euro a Lady Asl
REGIONE LAZIO/ Per gli ambulatori nel week end 40mila visite
Al San Camillo impiantato cuore artificiale di ultima generazione
Dietro i fatti/ Il clamoroso caso D’Urso, ma chi sceglie i manager di Zingaretti?
VITERBO/ Attivato laboratorio di Citoflorimetria a Belcolle



wordpress stat