| categoria: Senza categoria, sport

Napoli- Udinese ko 1-0, partenopei ai quarti di Coppa Italia

Champions Laegue, Napoli vs Shakhtar DonetskMissione compiuta per il Napoli, che piega di misura l’Udinese e centra la qualificazione ai quarti di Coppa Italia senza spendere troppe energie, la preoccupazione principale di Sarri in vista della Sampdoria. Decide una rete di Insigne al 26′ della ripresa e nel prossimo turno gli azzurri se la vedranno con la vincente di Atalanta-Sassuolo. Sei cambi nel Napoli rispetto alla gara di campionato in casa del Torino. Tra i pali spazio a Sepe, in difesa Maggio e Maksimovic, a centrocampo Rog e in attacco Ounas e Giaccherini, con Callejon centravanti. Zielinski torna in mediana, con Jorginho in cabina di regia. Tante novità anche nell’Udinese, che Oddo dispone tutta a protezione del risultato di parità, con un 5-4-1 che offre pochissimi spazi agli insistiti fraseggi partenopei. Bajic è l’unica punta, con Matos e Jankto esterni alti. Nel primo tempo la squadra di Sarri si rende pericolosa soltanto in due occasioni. Al 25′ Callejon, ben lanciato da Rog, spara su Scuffet che chiude bene lo spazio sul primo palo, mentre al 32′ Ounas scheggia il palo con un sinistro dal limite, dopo un tocco arretrato dello stesso Callejon. La manovra del Napoli, però, è lenta e i friulani non vanno praticamente mai in affanno. Dopo l’intervallo è Oddo a fare il primo cambio: fuori Jankto, dentro De Paul. Passano 13′ e Sarri ne inserisce due: Mertens e Insigne prendono il posto di Callejon e Giaccherini. La supremazia territoriale del Napoli ne guadagna in qualità e non è un caso che siano i nuovi innesti a confezionare il gol del vantaggio al 26′: Rog recupera palla, Mertens lancia Insigne che beffa Scuffett con un preciso diagonale di sinistro. Mertens manca il raddoppio in due circostanze (prima tocca fuori, poi è provvidenziale Scuffet) e il risultato resta in bilico ma l’Udinese, nonostante l’ingresso di Lasagna, non riesce mai ad impensierire Sepe.

Ti potrebbero interessare anche:

Tunisia: parità assoluta tra uomini e donne in costituzione
Totti, gol e record. E' il più longevo marcatore della Champions
Samp come Babbo Natale, 2-2 all'Udinese in dieci
Torture di Londra in Irlanda del nord, nuovo caso per Amal Clooney
Valentino Rossi-choc, incidente e frattura di tibia e perone della gamba destra
INTER SBANCA VERONA E RESTA IN SCIA NAPOLI



wordpress stat