| categoria: economia

Ferrero compra dolci Usa Nestlè a 2,8 miliardi di dollari

Ferrero: morto a Montecarlo Michele, aveva 89 anni Il gruppo Ferrero acquisirà da Nestlé il business dolciario statunitense per 2,8 miliardi di dollari in cash. Nel 2016 l’attività dolciaria negli Stati Uniti di Nestlé ha generato un fatturato di circa 900 milioni di dollari. Ferrero acquisirà più di 20 storici brand americani, tra cui marchi di cioccolato iconici come Butterfinger, BabyRuth, 100Grand, Raisinets, Wonka e il diritto esclusivo sul marchio Crunch negli Stati Uniti così come i brand di caramelle SweeTarts, LaffyTaffy e Nerds.

Ti potrebbero interessare anche:

Pagare con bancomat è più difficile al Sud
Benetton incassa 338 milioni da Autogrill
Rcs, slitta la cessione dei libri a Mondadori
VINO/ Barbera danese? No grazie, esplode il caso a Bruxelles
Legge di bilancio, in arrivo bonus famiglia: risorse per 400 milioni
Sprint rottamazione cartelle, in due mesi già 100mila adesioni



wordpress stat