| categoria: Dall'interno, Senza categoria

SESTRIERE/ Sciatore sbatte su barriera, morto

Turismo: neve a Sestriere

Un trentunenne è morto, oggi a Sestriere in regione Fraiteve, sulle piste da sci. L’uomo, che indossava il casco, è andato a sbattere contro la barriera paravento esterna della pista che porta ai collegamenti tra Sauze e Sestriere. A quanto si apprende, è morto sul colpo a seguito di un trauma cranico e facciale.
Sul posto i carabinieri sono impegnati a ricostruire la dinamica dell’incidente.

La pista sulla quale si è verificato l’incidete mortale “è sicura: regolarmente palinata e con i cartelli che consigliano di rallentare”. Così Giovanni Brasso, presidente della Sestrieres spa, la società che gestisce gli impianti del comprensorio sciistico della ViaLattea. “Quella non è una pista particolarmente difficile. Nei giorni scorsi avevamo deciso di chiuderla per il forte vento, ma oggi l’abbiamo riaperta. Non c’erano problemi di visibilità, non c’era la nebbia. Purtroppo – conclude Brasso – gli incidenti capitano. Noi vendiamo divertimento, queste disgrazie non dovrebbero succedere”.

Ti potrebbero interessare anche:

BRESCIA/ Trovata morta in ufficio, i carabinieri sentono fidanzato e amici
Multiservizi caos in Campidoglio. Incidenti, vigilessa ferita. Sorpresa, ricompare Alemanno
Volkswagen, Antritrust apre istruttoria per pratica commerciale scorretta
Reggio Calabria, mamma di 43 anni muore dopo avere partorito due gemelli
Corruzione, arrestato il sindaco di Acireale
Strage di Latina: niente funerali in chiesa per Capasso



wordpress stat