| categoria: sanità Lazio

Settimo caso Tbc al Fatebenefratelli: “Situazione sotto controllo”

“La situazione è sotto controllo. Il caso di sospetta tbc è stato subito messo in isolamento, come da protocollo, e quindi trasferito in altra struttura specializzata nella cura delle malattie infettive”. Così una nota del Fatebenefratelli a proposito del caso di tubercolosi segnalato in queste ore. Si tratterebbe di un dipendente del bar del nosocomio dell’Isola Tiberina. E’ il settimo caso riscontrato in pochi mesi.

“Stiamo monitorando e gestendo il focolaio dei casi di infezione fin qui registrati e stiamo mettendo in atto le misure preventive contro il rischio di trasmissione a pazienti e a operatori – prosegue l’Ospedale – abbiamo già fatto uno screening massiccio su circa un quarto degli operatori dell’Ospedale partendo dalle aree più a rischio. Non è escluso che possano essere identificati altri sporadici casi sospetti, individuati precocemente nella fase ancora non contagiosa e che addirittura potrebbero non evolversi mai in malattia”.

Ti potrebbero interessare anche:

Alla Asl di Civitavecchia un corso didattico sull'autismo
UMBERTO I/ Sì al monitoraggio del rispetto delle garanzie dei lavoratori delle cucine
BRACCIANO/2 - Ospedale, "Il Tar sostituisce il vuoto di Zingaretti"
Elisoccorso, al via progetto per 206 punti di atterraggio nel Lazio
DIETRO I FATTI/ I giochi di Zingaretti paralizzano la sanità, altro che efficienza
STORACE/ Interrogazione sulla privacy all'Ospedale S.Spirito



wordpress stat