| categoria: spettacoli & gossip

Massimo Giletti, malore in diretta a “Non è l’Arena”: programma sospeso

3513173_2223_giletti
Massimo Giletti ha avuto un malore durante la trasmissione «Non è l’Arena» di questa sera. Il giornalista, visibilmente affaticato, si è seduto su uno sgabello e poco dopo la trasmissione è stata sospesa. Il programma ha precisato che Giletti è andato in onda con una forte influenza: il giornalista ha chiesto di sedersi prima di precisare di essere costretto ad interrompere la trasmissione. Le trasmissioni sono continuate con un blocco registrato di “Non è l’Arena”.

Giletti è stato portato all’ospedale Umberto I di Roma. La decisione – fanno sapere da La7 – è stata presa solo per precauzione. Giletti ha iniziato la trasmissione con un forte attacco influenzale ed era indeciso fin dall’inizio sulla possibilità di condurre il programma. All’ultimo momento ha deciso comunque di provarci ma subito dopo l’intervista al ministro Marianna Madia ha deciso di fermarsi.

«Massimo Giletti passerà la notte in ospedale, ma si è ripreso e sta senz’altro meglio», ha poi assicurato il direttore di La7, Andrea Salerno. Il conduttore è stato visitato in pronto soccorso e, in accordo con il suo medico curante, si è deciso di ricoverarlo per la notte. Domani il giornalista dovrebbe poter rientrare a casa.

Ti potrebbero interessare anche:

Enrico Brignano alla conquista di Hollywood
MUSICA/Britti: "navigatore solitario, ma sosto in porto per cena"
Non basta la Casta in lingerie: Sanremo giù con gli ascolti
TV/ Cesaroni, conto alla rovescia. Tra new entry e addii
TV/ Servillo, non chiamatemi attore da oscar
David Bowie sepolto a New York. Delusione per i fan inglesi



wordpress stat