| categoria: politica

VITALIZI/ Il Veneto se li autoriduce fino al 2020

Fino al 31 dicembre 2020 gli importi mensili dei vitalizi in Veneto sono ridotti, con criteri di progressività, nei confronti dei politici con un reddito annuo superiore a 29.500 euro. Lo stabilisce una proposta di legge approvata oggi su iniziativa del Consiglio regionale del Veneto (35 voti favorevoli e 4 contrari), relativa agli interventi per il contenimento della spesa pubblica, resa necessaria dalla mancata approvazione in Parlamento della nuova normativa nazionale. La riduzione è applicata anche ai soggetti che, alla data di entrata in vigore della Legge, non hanno ancora conseguito i requisiti di età previsti per l’erogazione dell’assegno vitalizio, e a coloro che, nonostante il possesso dei requisiti richiesti, non hanno ancora percepito l’assegno vitalizio.

Ti potrebbero interessare anche:

Alta tensione nel Pd? Letta all'economia? Secca smentita
Padoan pronto a lasciare Roma per Bruxelles?
POLEMICA POLITICA/ 2 -Eterologa, Firenze pronta. Già fissati gli appuntamenti
Immigrati: Salvini, "Galantino vescovo comunista"
Rimborsopoli" Piemonte, assolto lʼex presidente Roberto Cota
Passa il Def, a Gentiloni anche i voti dei Verdiniani



wordpress stat