| categoria: sanità Lazio

LA DENUNCIA/ Al Pertini bloccate le prenotazioni per colonscopia

“Questa mattina il centralino dell’ospedale Sandro Pertini ha comunicato che non possono più effettuarsi prenotazioni per colonscopia e altri esami diagnostici. Per evitare di dare appuntamenti che potessero superare i 365 giorni, il presidente Zingaretti ha pensato bene di bloccare le prenotazioni, costringendo molti pazienti a recarsi addirittura fuori regione. È una vergogna, che denunzieremo anche presso le autorità, visto che il diritto alla salute è previsto anche nella nostra Costituzione”.Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma

Ti potrebbero interessare anche:

Nasce l'osservatorio della salute di Roma Capitale
Zingaretti avvierà un censimento dei precari
Vogliono sfrattare l'Ime da Tor Vergata?
REGIONE/ Assistenza odontoiatrica, si cambia
Israelitico, tutto fermo. Qui c'è sotto qualcosa
LA DENUNCIA/ Policlinico Umberto I, "appaltati" 48 turni di guardia medica per 46 mila eu...



wordpress stat