| categoria: Dall'interno

Maltempo sull’Italia, il Nord sotto la neve, spiagge imbiancate in Veneto

Morti in corsia: pm, condannate infermiera a 30 anni

Un'immagine della spiaggia imbiancata di Jesolo, 23 febbraio 2018. Spiagge venete imbiancate e neve sopra ai 100-150 metri: questo il panorama offerto stamane inVeneto. La neve, scesa per circa due ore, sul litorale adriatico ha coperto le spiagge di Bibione, Caorle e Jesolo. Uno scenario che è durato poco, fino a quando non si è alzata la temperatura che ha cancellato la presenza dei fiocchi bianchi. ANSA

Un’immagine della spiaggia imbiancata di Jesolo, 23 febbraio 2018. Spiagge venete imbiancate e neve sopra ai 100-150 metri: questo il panorama offerto stamane inVeneto. La neve, scesa per circa due ore, sul litorale adriatico ha coperto le spiagge di Bibione, Caorle e Jesolo. Uno scenario che è durato poco, fino a quando non si è alzata la temperatura che ha cancellato la presenza dei fiocchi bianchi. ANSA


Il grande freddo è atteso da domenica e i comuni si preparano a fronteggiare l’emergenza che farà scendere sotto lo zero le temperature, ma la neve a bassa quota già ieri ha cominciato a regalare i primi panorami spettacolari, come in Veneto dove chi vive sul mare a Bibione, Caorle e Jesolo si è svegliato con le spiagge imbiancate.

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha convocato per la mattinata di oggi a Roma il comitato operativo. L’incontro servirà a fare un punto della situazione maltempo e a verificare che tutte le strutture operative abbiano messo in campo le risorse disponibili per fronteggiare l’ondata di gelo in arrivo.

Intanto, in attesa di domenica, continuerà a piovere e a nevicare anche a quote basse. A Trieste la bora ha soffiato ieri per il terzo giorno consecutivo, a 110 chilometri all’ora, mentre in Alto Adige, in alta montagna, le previsioni parlano di temperature che potranno scendere fino a meno 30 gradi. L’appello del Soccorso Alpino è di avere “massima prudenza”.

A Roma, dove piove da due giorni, sono previsti riscaldamenti extra per le scuole, con gli impianti che resteranno accesi dalla mezzanotte alle 12 di lunedì 26, e nei giorni successivi, per tutta la durata dell’emergenza freddo. A Castellammare di Stabia ha esondato il Sarno creando problemi a una coppia di malati oncologici che hanno lanciato un Sos in un social network chiedendo aiuto e, insieme alla loro bambina di due anni, sono stati trasportati fuori dall’area allagata.

Neve fino a mezzo metro nell’aretino, a Badia Tedalda. Sospensione delle attività didattiche nelle università di Chieti-Pescara e Teramo. Nel primo caso il provvedimento riguarda solo lunedì 26 febbraio, mentre nel secondo il lunedì e il martedì. Chiuse per due giorni anche le scuole di Città Sant’Angelo (Pescara) e domani anche a Senigallia (Ancona) e nel cuneese e lunedì a Castel Gandolfo. Il Campidoglio, che sta effettuando una ricognizione delle scorte di sale e dei mezzi per la neve, ha predisposto misure per i clochard e in caso di neve e ghiaccio, l’ordine è di “far circolare” tutti i bus e i mezzi pubblici “provvisti di catene o pneumatici da neve da utilizzare in caso di necessità”.

Inoltre sempre in caso di neve e ghiaccio “tutti i conducenti di taxi” saranno autorizzati a protrarre l’orario di lavoro. A Genova si valuta anche il trattamento sanitario obbligatorio per gli homeless che non vogliono essere aiutati mentre dalla Protezione civile del Lazio arriva una specifica pianificazione per i territori colpiti dal sisma.

Per l’allerta gelo si mobilita anche Viabilità Italia – il Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le situazioni di crisi in materia di viabilità: per il gelo potrà essere necessaria l’adozione di provvedimenti restrittivi della circolazione senza soluzione di continuità per i tir. Autostrade per l’Italia raccomanda di evitare spostamenti nelle zone più a rischio e comunica che la neve potrà interessare oltre 1.500 chilometri di tratte autostradali.

Ti potrebbero interessare anche:

MOBILITA'/ Il 2 marzo è la giornata nazionale delle ferrovie dimenticate
Il Papa abbraccia e saluta gli atleti paralimpici
'Ndrangheta: Dia confisca beni per 5 milioni, erano di un boss deceduto
Nel Savonese il sindaco caccia i migranti senza certificato: "Portano malattie, devo difendere ...
Cura la sclerosi con la cannabis, "la compro al mercato illegale
Cannabis coltivata in casa, i paletti della Cassazione



wordpress stat