| categoria: Roma e Lazio

Elezioni politiche, trionfo M5S a Ostia e Tor Bella. Gentiloni vince in centro

gentiloni-ape-4M5S primo partito, lo schieramento di centrodestra non riesce a sfondare. Pd indietro ma riesce a conservare alcune roccaforti; determinante in diversi collegi l’apporto di Emma Bonino con +Europa.
Nel collegio Roma centro il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni sbaraglia tutti e si attesta attorno al 42%, staccando ampiamente il candidato del centrodestra Luciano Ciocchetti, fermo al 30,9% e quello dell’M5S Angiolino Cirulli, indietro al 16,79%.

Vittoria del centrosinistra anche nel Collegio di Montesacro, dove Marianna Madia porta a casa il risultato, avanti di circa 4 punti dalla candidata di centrodestra Marua Teresa Bellucci.

A Castel Giubileo, collegio 03 vince Anna Grazia Calabria, la giovane coordinatrice della Giovane Italia per il centrodestra, non ce la la renziana Lorenza Bonaccorsi. Indietro anche il M5S.

Il Collegio 04 al Collatino va al neo grillino Massimiliano De Toma presidente uscente di Federmoda Roma, avanti di quattro punti sull’ex presidente della Regione Lazio Renata Polverini. Indietro il professor Cesare San Mauro, candidato con il centrosinistra.

Il quinto collegio che si estente sul quadrante est di Roma, e che comprende Torre Angela e Tor Bella Monaca, triondo del Movimento Cinque Stelle con Lorenzo Fieramonti. Sonora sconfitto per il presidente del Pd di Roma Matteo Orfini.

E’ grillino anche il Collegio 06 Tuscolano: l’ex olimpico di judo Felice Marziani sorpassa il candidato di Fratelli d’Italia Fabio Rampelli e la paladina dei diritti per i disabili Ileana Argentin, volto notissimo della capitale.

Nel collegio di Pomezia, che comprende anche Ciampino e Morena è trionfo M5S con Marco Bella. Rimangono indietro Guglielmo Vaccaro e Luigina Di Liegro, nipote del fondatore della Caritas.

Al centrosinistra viene assegnato invece il Collegio 08 Ardeatino: l’ex presidente del municipio Eur e fedelissima di Maria Elena Boschi, riesce a strappare la vittoria al coordinatore romano di Forza Italia Davide Bordoni, e al grillino Daniele Piva.

Il Collegio di Fiumicino, che comprende anche Ostia e il litorale romano premia il Movimento 5 Stelle che ha scelto il volto dell’ex giornalista di Sky Emilio Carelli, arrivato a sfiorare il 40%. Distante rimane Domenico Menorello per il centrosinsinistra e a quasi 20 punti il giovane promettente Tobia Zevi. Risultato sopra la media per Cassapound che arriva al 2%.

Il collegio 10 Gianicolense, roccaforte rossa, rimane al centosinistra grazie all’ottima performance di Riccardo Magi. Seconda Olimpia Tarzia per il centrodestra, delusione per l’ex Iena Giarrusso, che si è speso per il M5S.

Nel collegio 11 di Primavalle, avanti il Movimento 5Stelle con Emanuela Claudia Del Re, che sorpassa di poco l’ex presidente del IX municiio (allora XII) Pasquale Calzetta, candidato per il centrodestra.

Ti potrebbero interessare anche:

Test di "romanità" al candidato Marino: conosce il capitano della Roma, non quello della L...
Roma appartiene ai Rom? Minacce e percorsse: 'Non potete farci niente'
Notte di guerriglia tra residenti e immigrati a Tor Sapienza. Auto a fuoco, agente ferito
Uccisa in un bar dal marito a Tor di Nona: fermato l'assassino
Terremoto, la strage infinita degli animali
Latina, immigrati maltrattati: arrestati gestori centri di accoglienza



wordpress stat