| categoria: esteri

Spia russa avvelenata, May, agiremo sulla base di prove

Prime Minister Theresa May leaves Downing Street for Prime Ministers QuestionsSe Stato straniero coinvolto, misure ‘appropriate’

Theresa May conferma la linea della cautela sulla vicenda di Serghei Skripal, l’ex spia russa avvelenata a Salisbury con un agente nervino assieme alla figlia e a un poliziotto intervenuto nei soccorsi. “Lasciamo il tempo alla polizia d’investigare”, ha detto all’Itv, poi “naturalmente il governo prenderà le misure appropriate, se vi saranno misure da prendere, al momento giusto e sulla base delle prove”. Alla domanda sull’eventuale espulsione dell’ambasciatore russo, laddove dovessero emergere responsabilità dirette di Mosca, la premier si é quindi limitata a ripetere: “Se verrà provato che si tratta di un fatto sponsorizzato da uno Stato faremo ciò che è appropriato, ciò che è giusto. Ma diamo alla polizia il tempo e lo spazio necessari a condurre l’investigazione”.

Ti potrebbero interessare anche:

Gerusalemme isolata da nevicata record
GINEVRA/Accordo sul nucleare Iran scatta il 20 Gennaio
GRAN BRETAGNA/ Scandalo Tabloidgate, Blair offrì consigli a Rebekah Brooks poco prima che venisse ar...
Francia, terremoto politico. Le Pen, Hollande deve sciogliere il Parlamento
Giornalista anti-Erdogan prima aggredito e poi condannato a 5 anni
Negli Stati Uniti per una maratona, investito e ucciso imprenditore di Latina



wordpress stat