| categoria: esteri

Spia russa avvelenata, May, agiremo sulla base di prove

Prime Minister Theresa May leaves Downing Street for Prime Ministers QuestionsSe Stato straniero coinvolto, misure ‘appropriate’

Theresa May conferma la linea della cautela sulla vicenda di Serghei Skripal, l’ex spia russa avvelenata a Salisbury con un agente nervino assieme alla figlia e a un poliziotto intervenuto nei soccorsi. “Lasciamo il tempo alla polizia d’investigare”, ha detto all’Itv, poi “naturalmente il governo prenderà le misure appropriate, se vi saranno misure da prendere, al momento giusto e sulla base delle prove”. Alla domanda sull’eventuale espulsione dell’ambasciatore russo, laddove dovessero emergere responsabilità dirette di Mosca, la premier si é quindi limitata a ripetere: “Se verrà provato che si tratta di un fatto sponsorizzato da uno Stato faremo ciò che è appropriato, ciò che è giusto. Ma diamo alla polizia il tempo e lo spazio necessari a condurre l’investigazione”.

Ti potrebbero interessare anche:

THAILANDIA/ Il Governo ritira la Polizia, sospesi gli scontri con i manifestanti
CINA/Progetto immobiliare da un miliardo di dollari a Los Angeles
UCRAINA/Putin pronto alla guerra, truppe già in Crimea
IRAN/ Obama rassicura Riad e rilancia l'alleanza
Brasile, gigante in crisi economica, etica e politica
Brexit, Camera dei Lord sconfessa il governo May: “Garantire i diritti dei cittadini Ue”



wordpress stat