| categoria: sport

DOPPIO ICARDI E PERISIC, INTER BATTE VERONA 3-0

Nessun problema per l’Inter che a San Siro supera 3-0 il Verona conquistando la vittoria numero 16 in stagione, la decima tra le mura amiche. A decidere la sfida valida per la 30esima giornata del campionato di Serie A le reti nel primo tempo di Icardi, dopo appena 40 secondi dal fischio di inizio, e Perisic al 13′. Nella ripresa, minuto 49, seconda marcatura di Icardi. In classifica i nerazzurri salgono a 58 punti, due in meno della Roma attualmente terza ma con una partita in più dell’11 di Spalletti che mercoledì recupera il derby col Milan. Notte fonda per gli scaligeri penultimi in campionato con 22 punti. Gara subito in discesa per i nerazzurri, dopo 40 secondi di gioco Mauro Icardi la sblocca, servito in profondità da Perisic da fallo laterale l’argentino beffa Nicolas in uscita per la rete numero 104 in Serie A, la 23esima marcatura in stagione. Poco dopo è D’Ambrosio di testa ad avere la chance per raddoppiare ma la mira è sbagliata. Poco dopo è Gagliardini a sfiorare il raddoppio. È solo questione di pochi secondi, al 13′ Brozovic lancia Perisic che si invola sulla sinistra, controlla di petto e di destro infila il portiere con la sfera che si insacca dopo aver colpito il palo, per il croato è la nona marcatura stagionale. La reazione ospite è tutta in una punizione dalla fascia destra di Romulo con palla al centro per Petkovic che viene anticipato da D’Ambrosio. Insiste l’Inter con Nicolas che in uscita disperata anticipa Icardi. Poco dopo la mezz’ora, Rafinha suggerisce per Icardi ma Vukovic lo anticipa. La ripresa riprende con gli stessi 22 effettivi della prima frazione. Il Verona ci prova subito con un cross velenoso di Romulo che non trova compagni liberi. Al 49′ nuovamente Perisic in veste di suggeritore per Icardi, il numero 44 penetra in area sulla sinistra e mette al centro per l’argentino che in scivolata non sbaglia realizzando la personale doppietta, 24esimo gol in questa stagione di Serie A. Palla gol per il Verona con l’inglese Aarons il cui tiro rasoterra finisce a fil di palo ad Handanovic battuto. Al 63′ grande conclusione di Candreva con palla fuori d’un soffio. Esce Icardi, dentro Eder. Ancora una occasione per i padroni di casa con Nicolas che si oppone al tiro di Perisic, la sfera arriva a Cancelo che sbaglia a porta vuota. Al 72′ palo del Verona con Fares. Sull’altro fronte Gagliardini di testa sfiora il 4-0. Palo anche per Candreva. Nel finale espulsione per il portiere Nicolas per una uscita fuori area su Eder, con le sostituzioni esaurite in porta va Romulo che salva una conclusione di Borja Valero.

Ti potrebbero interessare anche:

EUROPA LEAGUE/ Cluj archiviata,(2-0), l'Inter vede gli ottavi ma perde Milito
CALCIO/Inter, Milito e Samuel ad Appiano Gentile
I fratelli Della Valle: Prandelli è scappato
Derby, Lazio chiede il posticipo, la Roma lo nega
Nike e LeBron James insieme per sempre: un contratto da mezzo miliardo di dollari
Milan, arriva il sì di Berlusconi: trattativa in esclusiva con una cordata cinese per il 70% del clu...



wordpress stat