| categoria: esteri

Gaza, nuovi scontri al confine con Israele: uccisi tre palestinesi, 250 i feriti

Palestinians from Gaza protest near border with IsraelSi aggrava il bilancio degli scontri con l’esercito israeliano presso la barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico: i media palestinesi, Maan e Wafa, riferiscono di un terzo ucciso.

Secondo quanto riferiscono fonti mediche della Striscia, sono saliti anche i feriti a circa 250.

Sono stati sventati dai soldati israeliani dislocati lungo il confine con Gaza diversi tentativi da parte di dimostranti palestinesi di danneggiare i recinti di confine e anche di attraversarli, con la protezione di una densa cortina fumogena. Secondo il portavoce militare sono anche avvenuti tentativi di condurre “attacchi terroristici, mediante il lancio di ordigni esplosivi e di molotov”. “I nostri soldati hanno impedito le infiltrazioni”, ha concluso.

Il grosso dei manifestanti per la ‘Marcia per il ritorno’ appoggiata da Hamas è atteso alla fine delle preghiere del venerdì. Intanto fonti mediche nella Striscia hanno annunciato la morte di uno dei dimostranti ferito la settimana scorso nei violenti scontri con l’esercito. Alla vigilia della dimostrazione di oggi hanno invitato alla calma sia l’inviato del presidente americano Donald Trump in Medio Oriente, Jason Greenblatt, sia la Ue sia l’Egitto.

Ti potrebbero interessare anche:

Fiscal Cliff, anche la Camera vota sì. Obama: Ho mantenuto le promesse
MESSICO/"We love Chapo", corteo e musica glorificano il boss
Siria, jihadisti avanzano nella zona nord di Kobane
Kenya: aerei bombardano basi al-Shabaab in Somalia
LIBIA/ Conferenza di Roma, serve con urgenza un governo di unità con sede a Tripoli
Slovacchia, attacco con coltello alle elementari: 2 morti



wordpress stat