| categoria: sanità Lazio

REGIONE: “AUTORIZZATO ACCREDITAMENTO HOSPICE CIVITAVECCHIA

“La Regione Lazio con un decreto del Commissario ad acta per il Piano di rientro sanitario ha concluso l’iter per l’autorizzazione e l’accreditamento del Centro Residenziale per cure palliative – Hospice a Civitavecchia. La struttura è gestita dalla Asl Roma 4, si trova sulla via Braccianese al km 35,500 ed è il primo Hospice interamente pubblico. Può contare su 10 posti letto e può effettuare 40 trattamenti domiciliari”. Lo comunica, in una nota, la Regione Lazio. “Si tratta di una struttura completamente nuova e molto attesa dal territorio. Ci permetterà di fornire un servizio di qualità con una grande attenzione all’umanizzazione delle cure. La struttura è già operativa e rappresenta un risultato raggiunto importante e molto atteso. L’hospice ha la particolarità di essere realizzato interamente con risorse pubbliche ed è gestito direttamente dalla Asl” commenta l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Ti potrebbero interessare anche:

"Gemelli insieme". Un progetto di prevenzione sul territorio per i 50 anni del Policlinic...
Idi, Zingaretti firma il decreto per autorizzare i pagamenti
Viterbo, anche a Belcolle il Dea di 2° livello?
Rimborsi ai medici per malati morti: pagherà la Asl, decisione Corte dei Conti
San Camillo: nessun appalto per servizi non utilizzati, Fials diffonde notizie non veritiere
CORONAVIRUS: UNITA’ CRISI LAZIO, ‘TUTTI NEGATIVI DIPENDENTI E GESTORI STABILIMENTO BALNEARE A OSTIA’



wordpress stat