| categoria: economia

Istat,spesa famiglie sale più di reddito

Giù propensione al risparmio. Potere d’acquisto frena

“Nel 2017 le famiglie hanno aumentato la spesa per consumi finali (+2,5% in termini nominali) in misura superiore rispetto all’incremento del reddito disponibile (+1,7%); di conseguenza, la propensione al risparmio delle famiglie scende al 7,8% (-0,7 punti percentuali rispetto al 2016)”. Lo rileva l’Istat, che sottolinea come il potere d’acquisto resti positivo (+0,6%) ma “in rallentamento rispetto alle tendenze registrate nel biennio precedente”.

Ti potrebbero interessare anche:

RCS/Elkann contro Della Valle, 'pensi a sua azienda nana'
Fiom (Landini) contesta la Camusso, schiaffi e spintoni.
BANCHE/ Visco: 'Ci aspettano altri trimestri difficili'
Alitalia: newco e bad company per l'alleanza con Etihad
Deutsche Bank ora chiede un piano europeo per le banche: «Servono 150 miliardi»
Fisco: Il 45% degli italiani dichiara un reddito sotto i 15mila



wordpress stat