| categoria: politica

Le consultazioni/ Effetto caos

Mattarella non è rassicurante, e non tanto perché “Il tempo si sta esaurendo” e la situazione si fa sempre più ingarbugliata, ma perché non sembrano esserci vie d’uscita all’orizzonte.. Silvio Berlusconi blocca il dialogo tra Lega e Cinque, il presidente alza la voce e pensa allo strumento del pre-incarico. Due sono le ipotesi anche oggi in campo: incarico esplorativo al presidente del Senato Casellati – prrbabile – o incarico più politico a un esponente del centrodestra. Data la dichiarata indisponibilità di Matteo Salvini ad accettare un incarico senza un accordo in tasca sale il nome del fedelissimo Giancarlo Giorgetti. Una bella scommessa, un test di grande interesse. Nel centro destra è caos, e lo show di Berlusconi dopo il colloquio con Mattarella è solo ciò che emerge. Era stata concordata una dichiarazione “a tre” studiata con attenzione per dare prova di unità. Ma il Cavaliere con un colpo di teatro ha dribblato Matteo Salvini e Giorgia Meloni e si è avventato sui microfoni per attaccare duramente i Cinque stelle e Luigi Di Maio, pur non citandolo. Una mossa a doppio taglio che ha provocato l’immediata reazione di Di Maio (una “battutaccia che non aiuta”) e della Lega che si è platealmente dissociata dalle parole di Berlusconi. Le difficoltà iniziano a farsi sentire. Il tempo passa e il mondo si muove, c’è un problema grosso di politica estera, chi lo gestisce, Gentiloni? Ipresidente si è mostrato molto deciso nel chiedere a tutti chiarezza e garanzie sulla politica estera. O meglio, sulle direttive fondamentali della politica estera italiana: atlantismo e rispetto dei Trattati internazionali. La crisi siriana rischia di deflagrare e non ci possono essere ambiguità in cantiere. Ttutti i leader si sono presentati davanti alle telecamere garantendo linee equilibrate e moderate, certamente lontane da alcuni toni sentiti in campagna elettorale. Ma nella politica reale è tutta un’altra storia.

Ti potrebbero interessare anche:

M5S: 'Tutti d'accordo restituiamo eccedenza'
Il ministro Carrozza taglia corto, non si candida alla segreteria del Pd
No dai giudici di sorveglianza, Berlusconi non sarà a comizio Bari
Pensioni, Padoan annuncia: "Impegno a introdurre flessibilità nella manovra"
Matteo Renzi al Financial Times: "Ok impronte ai migranti, ma poi basta"
Caporalato: Camera, ok alla legge sul contrasto



wordpress stat