| categoria: Dall'interno

Padre ubriaco picchia bimba di 17 mesi, è grave

Firenze, fratture a torace e lesioni timpano. Uomo arrestato da Cc

Una bimba di 17 mesi è ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze dove le sono state riscontrate fratture a due costole e lesioni a un timpano.
Secondo quanto ricostruito dai carabinieri sarebbe stata picchiata dal padre. L’uomo, ubriaco, trovandosi solo con la piccola a casa, l’avrebbe schiaffeggiata ripetutamente.
L’episodio è avvenuto nel pomeriggio a Firenze in un’abitazione di piazza della Libertà, zona centrale. L’uomo, 48enne, albanese, è stato portato in caserma dai carabinieri per accertamenti e poi arrestato. A dare l’allarme è stata una zia dopo che la madre, fuori casa, ha telefonato al marito e avendo capito dalla voce che era ubriaco ha chiesto alla sorella di andare a controllare. Al suo arrivo la donna ha trovato la piccola col volto tumefatto per le botte.
La bambina è stata portata d’urgenza al Meyer, dove è stata sottoposta ad una tac, ma non sarebbe in pericolo di vita. L’uomo ai carabinieri ha detto che la figlia piangeva troppo. Poi si è messo a piangere spiegando che non voleva farle del male.

Ti potrebbero interessare anche:

PUGLIA/ Ad Andria si dimettono tutti gli Assessori della Giunta comunale
EDITORIA/ Bancarotta fraudolenta, arrestato presidente di Publiepolis
SCUOLA/ Decolla l'acquisto on line di testi, a Padova il record
Preso il violentatore della sedicenne, è un 31enne dipendente del ministero della Difesa
NATALE/ Dalle città ai piccoli centri, iniziativa nel segno della tradizione
Strage 1980, cartella Equitalia per oltre due miliardi a Mambro e Fioravanti:



wordpress stat