| categoria: In breve

Spara alla moglie e si costituisce, lei gravissima

Ha sparato alla moglie e poi si è costituito. E’ avvenuto a Bovisio Masciago (Monza) attorno alle 13. La donna, Valeria Bufo, di 56 anni, è stata raggiunta da alcuni proiettili sparati dal marito, Giorgio Truzzi.

Secondo quanto ricostruito fino ad ora dai carabinieri di Desio (Monza) che indagano sul delitto, l’uomo la stava seguendo a bordo della sua smart quando, nei pressi di un semaforo, il 57enne ha fatto fuoco. Ancora da chiarire se la donna sia scesa o meno volontariamente dalla sua Giulietta prima di essere aggredita a colpi di pistola in mezzo alla strada. Tre i figli della coppia che, a quanto si è appreso, era in crisi da tempo ed era vicina alla separazione. Dopo aver sparato Truzzi si è allontanato in macchina. Valeria è stata trasportata in condizioni disperate all’ospedale San Gerardo di Monza ed è morta lungo il tragitto. Il marito si è costituito nella caserma dei carabinieri di Seveso (Monza).

Ti potrebbero interessare anche:

Cagliari, il Tar respinge il ricorso sulla agibilità dello stadio Is Arenas
Morta la figlia di Jane Birkin, quasi certo il suicidio
Usa, l'ex dittatore di Panama Noriega dichiara guerra ad una azienda di videogiochi
RUSSIA/ GM lascia il paese ma il Cremlino ostenta sicurezza
Yemen, Onu annuncia colloqui di pace a Ginevra il 28 maggio
Incidente in montagna, muore manager torinese scialpinista



wordpress stat