| categoria: In breve

Spara alla moglie e si costituisce, lei gravissima

Ha sparato alla moglie e poi si è costituito. E’ avvenuto a Bovisio Masciago (Monza) attorno alle 13. La donna, Valeria Bufo, di 56 anni, è stata raggiunta da alcuni proiettili sparati dal marito, Giorgio Truzzi.

Secondo quanto ricostruito fino ad ora dai carabinieri di Desio (Monza) che indagano sul delitto, l’uomo la stava seguendo a bordo della sua smart quando, nei pressi di un semaforo, il 57enne ha fatto fuoco. Ancora da chiarire se la donna sia scesa o meno volontariamente dalla sua Giulietta prima di essere aggredita a colpi di pistola in mezzo alla strada. Tre i figli della coppia che, a quanto si è appreso, era in crisi da tempo ed era vicina alla separazione. Dopo aver sparato Truzzi si è allontanato in macchina. Valeria è stata trasportata in condizioni disperate all’ospedale San Gerardo di Monza ed è morta lungo il tragitto. Il marito si è costituito nella caserma dei carabinieri di Seveso (Monza).

Ti potrebbero interessare anche:

Usa, finisce (in parte) l'embargo sui salumi italiani
Autogrill, nuovo contratto con l'aeroporto di Abu Dhabi, sei punti vendita
Mafia Capitale, Salvatore Buzzi davanti ai pm: "Non sono un mostro"
ROMA/ Niente Pasqua per le maestre dei nidi, o in servizio o in ferie
GRECIA/ Mosca potrebbe offrire sconti sul gas e prestiti
ARGENTINA/ Allarme rosso, El Chapo sarebbe in Patagonia



wordpress stat