| categoria: attualità, primo piano

GOVERNO CAOS/ Litigano Salvini e Berlusconi, Casellati flop. Tocca a Fico?

66d44c5a9b477de5962b1337b316eab6Scambio di accuse tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini. Quest’ultimo, si racconta in ambienti del centrodestra, parlando con i suoi non risparmia bordate verso il cav ma anche contro Casellati. E avverte: scendo in campo e al quel punto da leader, non del centrodestra ma per una partita della lega con i 5 stelle. Eravamo riusciti a far ragionare tanta gente – si sarebbe rammaricato Salvini, secondo quanto riferito – ma poi se partono delle telefonate che puntano a distruggere, dopo ore e giornate di lavoro, ci troviamo a punto e da capo, anzi più indietro di quando eravamo partiti. Quando i mediatori non fanno i mediatori, gli esploratori non fanno il loro mestiere…Certo che ce l’ho con la Casellati ma anche con Forza Italia oggettivamente ora le urne sono più vicine, ma non vedo tanta gente disponibile, tranne noi, ad andare al voto. A Palazzo Grazioli, intanto, si scatena la rabbia del Cavaliere. «Salvini mi vuole fregare», confida a un suo fedelissimo spiegando di aver accettato le condizioni del leader della Lega, che fin dal mattino lo aveva rassicurato sulle aperture di Di Maio quanto alla presenza certa di Forza Italia ad un tavolo di programma. Tanto che Berlusconi aveva deciso di non partire per il Molise, dando l’ordine di scuderia di evitare tutti dichiarazioni in attesa delle parole di Di Maio. Ma la dichiarazione del leader del M5s è stata una nuova provocazione di Berlusconi, che dice ai suoi di non fidarsi più neanche di Salvini. Il Cavaliere a questo punto vuole che a gestire il dossier siano persone che rispondono direttamente a lui. Ecco perchè il sostegno senza una presenza di Forza Italia nel governo non può essere accettato. Berlusconi di contro continua a guardare al Pd come partito responsabile e si dice pronto a valutare governi diversi, come quello del Presidente, ricordando che Forza Italia è sempre stata un partito responsabile e forza di governo. Salvini a questo punto minaccia di scendere in campo e attacca chi «vuole fare un governo alla Monti con il Pd e la Boschi». «Mi hanno rotto le balle,ho lavorato a fondo perchè Casellati tornase da Mattarella con qualcosa di serio in mano, invece ora si va con un cesto di frutta marcia. Ora temo che si vada su Fico e Di Maio, non mi fido, è possibile che anche un pezzo del Pd entri.

Ti potrebbero interessare anche:

Nuovo sbarco di 160 immigrati in Calabria. E c'è anche una neonata
Migranti, Papa Francesco: "Emergenza va superata, parrocchie non abbiano paura"
Renzi, non più di due mandati a un premier
Referendum Ticino, Gentiloni alla Svizzera: "Con discriminazione frontalieri salta l'intesa con...
Mattarella: 'Serve più tempo. Secondo giro consultazioni'
Lega all'attacco, stop al salva-Roma. Raggi non in grado di amministrare



wordpress stat