| categoria: esteri

Melania Trump “prigioniera alla Casa Bianca”?

brigitte-macron-melania-trump-ape10
“Melania Trump? E’ affascinante, intelligente, molto aperta: abbiamo lo stesso spirito, ridiamo facilmente insieme”, così ha dichiarato Brigitte Macron al quotidiano Le Figaro dopo il suo incontro con la moglie di Trump. Ma ha anche rivelato che “Melania non può neppure aprire una finestra alla Casa Bianca, non può mettere fuori il naso. Io, esco tutti i giorni…! Io sono molto più libera di lei”.

Fasciata in un lungo abito color argento scintillante, scollatura mozzafiato sulla schiena, Melania Trump ha rubato la scena alla premier dame, Brigitte Macron, per la cena di Stato alla Casa Bianca, la prima dell’era Trump: per gli invitati arrivati da Parigi, la First Lady americana ha scelto un abito dell’Haute Couture francese, firmato Dior, ricamato con cristalli e paillettes. E’ rimasta invece nella sua ‘comfort zone’, Brigitte, con un abito bianco e oro firmato Louis Vuitton.

E non c’e’ stata partita. Melania -che studia Jacqueline Kennedy e sta conquistando tutti, a suon di sorrisi e silenzi attentamente calibrati- di giorno aveva lasciato a bocca aperta con un cappello bianco a falde larghe che ha fatto scatenare commentatori e social network. Qualcuno l’ha paragonato al capello di Jude Law ne ‘The Young Pope’. E ha stregato perfino Emmanuel Macron che si e’ cimentato in un impeccabile baciamano.

E’ come se la First Lady, che ha scelto un profilo volutamente basso da quando e’ alla Casa Bianca e che e’ apparsa volutamente irritata nei giorni dopo le denunce della pornostar Stormy Daniels, di esser stata pagata per tacere su una relazione avuta con il marito, abbia voluto prendersi la sua rivincita. Nella carrellata di abiti, scelti come ‘arma’ diplomatica per la ‘tre giorni’ con i Macron, forse l’unico scivolone sono state le decollete con il tacco a stiletto per la cena a Mount Vernon, la storica residenza del presidente George Washington, in Virginia: tacchi troppo alti per i prati dinanzi la tenuta sul fiume Potomac. Comunque sia, nel brindisi martedi’ sera, a cena alla Casa Bianca, Trump le ha reso omaggio: “Grazie alla First Lady d’America, assolutamente incredibile”.

Ti potrebbero interessare anche:

Marò, la Corte suprema rinvia ancora. Le famiglie delle vittime: lasciateli andare
Fitch avverte gli Usa, il Senato tratta contro il default
Olanda, irrompe armato in tv, arrestato in diretta
Migranti, ai tedeschi piace sempre di più la linea Merkel
La ex moglie del killer di Orlando: 'Mateen era gay'
Usa, Obama incita Hillary : «Con lei garantiamo altra prosperità a tutti gli americani»



wordpress stat