| categoria: Dall'interno

Avvocati, nuovo sciopero dei penalisti: «Riforma penitenziaria bloccata»

Protesteranno con due giorni di astensione dalle udienze, i penalisti delle camere penali italiane. Chiedono l’approvazione della riforma del sistema penitenziario già varata dal governo ma alla quale manca l’approvazione degli ultimi regolamenti. Il 2 e 3 maggio si svolgerà anche una manifestazione. Annunciata, tra le altre, la presenza del Vicepresidente del Csm Legnini.

Il presidente delle Camere penali, Beniamino Migliucci, ha anche diffuso una lettera indirizzata ai presidenti delle Camere: «​Abbiamo appreso con un qualche sconcerto della decisione di non assegnare alla Commissione Speciale la valutazione della Riforma Penitenziaria varata dal Governo attraverso l’approvazione dei relativi Decreti Legislativi, con il rischio evidente di una vanificazione della intera attività riformatrice per lo scadere dei termini previsti dalla legge. Si tratta, infatti, di una riforma che i penalisti hanno sempre ritenuto indispensabile al fine di avere un sistema penitenziario umano e rispettoso della dignità della persona e soprattutto aderente ai principi della nostra Costituzione e della Convenzione Europea, e che possa al tempo stesso garantire, attraverso il conseguente abbassamento dei casi di recidiva, una maggiore sicurezza per l’intera collettività»​.

Gli avvocati chiedono un incontro «​al fine di poterVi rappresentare le ragioni dei penalisti italiani in ordine all’attualità e alla indispensabilità della Riforma, ed al fine di aprire una seria interlocuzione ed un approfondito confronto sulle questioni relative al possibile sviluppo dell’iter di approvazione di questa importantissima legge»​.

Ti potrebbero interessare anche:

LECCE/ Scambio di neonati in ospedale, la mamma se ne accorge a casa
Ancona, tre fratellini vanno male a scuola: maestra scopre che i genitori li picchiavano
Meningite: donna morta a Firenze
La Cassazione respinge il ricorso di Berlusconi sull'assegno di separazione: resta 2 milioni al mese
SICILIA/ Aliscafo della Libertas Lines contro gli scogli a Lipari: sette feriti, aperte due inchiest...
TRADIZIONI/ Viterbo, il palio delle botti incanta ancora



wordpress stat