| categoria: gusto

GELATI ITALIANI, EXPORT A +3%. CRESCONO GIAPPONE E CINA

Crescono del 3% nel mondo le esportazioni di gelato italiano per un volume pari a 230 milioni di prodotto. La certificazione del trend positivo è della Camera di Commercio Monza Brianza Lodi sulla base di uno studio di mercato elaborato su dati Istat al 2017 e 2016. L’incremento maggiore- si legge in una nota- si registra verso nuovi mercati come Giappone e Cina con una crescita rispettivamente di un +57% e un +46,1%. In aumento nel comparto caseario anche le esportazioni di latte con andamenti economici che toccano crescite del 413% in Ungheria e del 333% in Polonia. Bene- spiegano dalla Camera di Commercio- i formaggi con un export di 3 miliardi di formaggi (+11% in un anno) con crescite importanti in Svezia (+26%), Paesi Bassi e Polonia (+20%) e Canada(+14%). Dall’analisi, realizzata emerge inoltre che in una classifica nel campo della produzione lattiero-casearia tra regioni, la Lombardia, con oltre 113 milioni di euro in più in un anno e un +11% tra il 2016 e 2017, è quella che esporta di più in Italia incidendo per il 37% delle esportazioni nazionali (1,2 miliardi su 3,2 miliardi) seguita dall’Emilia Romagna con 792 milioni, +12%.

Ti potrebbero interessare anche:

Torna Sparkle Day,a Roma viaggio nell'Italia delle bollicine
Fontina di qualità si vende con pagella
"Food&Pastry", il festival della cucina italiana approda a Bologna
Firenze svela le origini del Negroni nel caffè più antico d'Europa
Otto italiani su 10 mangiano bresaola Valtellina Igp
Itinerari gastronomici laziali/ Mangiare bene… a Sora



wordpress stat