| categoria: politica

Lo sconcerto del prof. Sapelli, premier mancato

Fatica a farsene una ragione Giulio Sapelli, 71 anni, economista, a lungo professore all’università Statale di Milano, per poche ore premier in pectore. Stamani per diverse ore il suo nome è circolato come possibile nome di compromesso fra Lega e M5S da portare al Quirinale come candidato presidente del Consiglio. Sapelli non ha smentito e non ha per niente tenuto un basso profilo, anzi ha cominciato a parlare e ad annunciare addirittura possibili ministri. «Ho detto loro che vorrò dire la
mia sui ministri ho parlato con il collega Domenico Siniscalco, che spero di avere al mio fianco come ministro del Tesoro», ha detto all’agenzia Ansa. Poi però dal Movimento 5 stelle è arrivata la secca smentita: il premier non sarà lui. Sapelli però ha continuato a fare dichiarazioni.
«Ho incontrato il M5S e la Lega ieri sera, non sono andato a cena, erano le 21.30 circa e non credo che avessero cenato. Io non sapevo di questa nota del M5S – ha detto a Radio Cusano Campus riferendosi alla smentita sul suo nome -. Ieri sera mi avevano chiesto di incontrarmi quelli dei 5 Stelle, insieme alla Lega, vorrà dire che hanno cambiato parere – ha continuato -. Io ci tenevo a fare qualcosa, perché avevo letto il loro programma e mi sembrava un buon programma ma a condizione che ci fosse Siniscalco accanto a me, cioè una persona di alto profilo a ricoprire il ruolo di Ministro del Tesoro e poi perché il premier deve scegliere i suoi ministri. Non si parla di flat tax nel loro programma, ma c’è un buon discorso programmatico sulle tasse e il reddito di cittadinanza è presentato come in tutti i Paesi europei, in particolar modo viene preso il modello tedesco», ha concluso.

Ti potrebbero interessare anche:

Renzi: Pd compatto su fiducia a Letta. Espulsioni? Prematuro
CINQUE STELLE/ Scoppia il "caso Messora", e qualcuno chiede il licenziamento del blogger
TERMOMETRO/ Governo giù, il premier perde 10 punti, cala il Pd e vola la Lega
FCA/ Landini, Renzi a Melfi? Vada anche dove c'è ancora la Cig
FOCUS/ Paita contrattacca, se davo allerta era abuso
ITALICUM/ Bindi, se mettono la fiducia altro che i 101 di Prodi...



wordpress stat