| categoria: Roma e Lazio

Rifiuti Lazio,in Puglia 4 siti possibili

Sono 4 i siti in cui potrebbe esserci disponibilità per accogliere in Puglia i rifiuti di Roma. Si tratta di Foggia e dei comuni leccesi di Cavallino, Ugento e Poggiardo. Lo ha detto il commissario Ager, Gianfranco Grandaliano, in commissione Ambiente del Consiglio regionale della Puglia a proposito della richiesta avanzata dalla municipalizzata dei rifiuti capitolina per l’attivazione di un accordo temporaneo tra le Regioni Puglia e Lazio che consenta il trattamento delle eccedenze di produzione dei rifiuti.
Grandaliano ha spiegato che la scelta di Ama è ricaduta sulla Puglia “in virtù di dati Ispra secondo cui la Puglia è l’unica a trattare al 100% i rifiuti indifferenziati”. “Disponiamo di 10 impianti la cui capacità – ha aggiunto – è superiore in alcuni casi alle quantità effettivamente smaltite.
E’ da escludere comunque, ha aggiunto, che l’eventuale trasferimento, possa avvenire in estate perchè si tratta di località turistiche che hanno un grosso aumento di rifiuti in quel periodo.

Ti potrebbero interessare anche:

Acea, assemblea a metà aprile per la riduzione dei consiglieri e la nomina del cda
L'ultima trincea di Marino, l'aula per la resa dei conti
IL PUNTO/ Bertolaso-Marchini, la folle idea del Cavaliere per conquistare il Campidoglio
Ultimatum dei commercianti alla Raggi, la città va a fondo
Atac, sciopero l'8 marzo, città in scacco
Mef a Campidoglio: lo sgombero di Casapound non è prioritario



wordpress stat