| categoria: sanità Lazio

Allo Spallanzani ricoverato un paziente con TBC multiresistente

È stato ricoverato ieri presso l’Unità Operativa Complessa di Divisione di Malattie Infettive dell’Apparato Respiratorio dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani un paziente affetto da TBC, probabilmente multiresistente.

Il paziente è stato trasferito da Catania dall’Aeronautica militare in alto biocontenimento. Il trasferimento si è reso necessario al fine di poter eseguire indagini microbiologiche e terapia con farmaci antitubercolari di seconda linea non disponibili presso la struttura di provenienza.

“Il paziente è in condizioni generali discrete, vigile, orientato con parametri vitali nella norma, in respiro spontaneo in aria ambiente con normale saturazione di ossigeno”, fa sapere in una nota l’ospedale. “La diagnosi al momento dell’ingresso è di tubercolosi polmonare bacillifera bilaterale poliresistente, sospetto Multiresistente (MDR). Sono stati avviati gli accertamenti radiologici e microbiologici necessari ed è stata istituita la terapia specifica”.

A oggi allo Spallanzani sono ricoverati un paziente con tubercolosi MDR e 2 pazienti con tubercolosi estensivamente resistente (XDR).

Ti potrebbero interessare anche:

Scelta dei manager Asl, scatta la seconda fase
Chi trae vantaggio dalla chiusura di reumatologia al S. Filippo Neri?
Al Gemelli taglio del nastro del nuovo "Centro di Senologia" (Video)
Zingaretti: “Entro l’anno apriamo il reparto dell’onco ematologia al San Giovanni”
VITERBO/ Infermieri imboscati al Belcolle? Lo denunciano i sindacati
VITERBO/ I "furbetti del cartellino" della Asl in tv a "Quinta colonna"



wordpress stat