| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Lazio. Nuovo sistema di triage: si passa da 4 codici a colore a 5 codici numerici

Pronto0 Soccorso nel Lazio si cambia prima che altrove. Nuovo sistema di triage: si passa da 4 codici a colore a 5 codici numerici: 1 è l’Emergenza, 2 l’Urgenza, 3 l’Urgenza differibile, 4 l’Urgenza minore, 5 la Non urgenza. Il nuovo sistema, presentato questa mattina, fa parte dell’Aggiornamento delle linee guida sul Triage intraospedaliero (che verrà sancito dalla Conferenza Stato-Regioni) che sarà operativo a partire dal 2019.
Il Lazio è la prima Regione a recepire le indicazioni della Conferenza Stato-Regioni: il cuore del programma è proprio il passaggio dai consueti 4 codici a colore (Rosso-Giallo-Verde e Bianco) al nuovo sistema a 5 Codici numerici. I codici 1-2-3 sono a medio alta intensità di cure mentre 4-5 a moderata-bassa intensità. Il Gruppo di lavoro ha attivato una sperimentazione delle schede a 5 codici in 8 Pronto Soccorso generalisti e 3 Pronto Soccorso pediatrici con il coinvolgimento di circa 80 tra medici e infermieri e oltre 7.000 pazienti. “Un lavoro molto importante, che ci è stato sollecitato dai diretti interessati e che ci permetterà di fornire cure maggiormente appropriate e di migliorare il servizio sanitario”, ha commentato l’assessore alla Sanità l’Integrazione Socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato. “Il Gruppo di lavoro ha sperimentato le nuove linee guida in piena sintonia e collaborazione con i professionisti e le diverse realtà del territorio. Oggi per la Regione Lazio si apre una nuova stagione concorsuale che ci permetterà di avere nei reparti e nei Pronto Soccorso un ricambio generazionale. Questo lavoro sul triage si inserisce in un percorso di riorganizzazione che prevede nuovi investimenti sul personale e un programma riqualificazione dell’edilizia sanitaria e sulle tecnologie”.Negli ultimi 8 anni l’andamento complessivo degli accessi ai servizi di emergenza ha fatto registrare una flessione del 7,3% (si è passati dai 2.080.472 del 2010 a 1.928.687 del 2017); il Codice verde è quello più numeroso con circa il 65-70% degli accessi.

30 maggio 2018

Ti potrebbero interessare anche:

Il Tar sospende norma capestro sul budget per la Merry House. Precedente per tutti i centri accredit...
Via libera a decreto legge sulle droghe. Resta distinzione tra leggere e pesanti
Salta la Perego, Cristina Parodi alla Rai per la "Vita in diretta"
UGL/ Caos e tensione nel sindacato, la minoranza irrompe nella sede di Roma
Una uscita di scena dignitosa
Egitto, assalto a resort uccise due turiste tedesche. Altre quattro ferite



wordpress stat