| categoria: politica

GIALLO VERDE/ Gli italiani hanno deciso di fidarsi

Governo giallo-verde, non ci hanno capito granchè ma hanno deciso di fidarsi. Gli italiani sono strani, è già scoppiata la luna di miele per l’Esecutivo Conte, tanto fuori dagli schemi e temuto dai media, dai poteri forti, dai governi europei da essere simpatico agli italiani. Sette su dieci sono soddisfatti. La popolarità (o, meglio, il livello di approvazione) risulta particolarmente alta, superiore all’ insieme dei consensi ottenuti nelle urne e anche a quelli registrabili dai sondaggi sulle intenzioni di voto per le singole forze politiche. Quasi sette intervistati su dieci (69,4%) dichiarano di giudicare «positivamente» l’ esecutivo che ha appena ottenuto la fiducia dalle Camere. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’ Istituto Eumetra Mr di Milano, intervistando un campione nazionale, rappresentativo dei cittadini al di sopra dei 17 anni di età. In particolare, il 19,7% (vale a dire quasi un rispondente su cinque) si spinge addirittura su una valutazione «molto positiva», mentre il restante 49,7% (cioè di fatto la metà dell’ elettorato) si limita a giudicare il governo «abbastanza positivamente». Basta per stare tranquilli? Certo che no, i problemi sono enormi, sono tutti aperti, e la strana coppia Salvini-Di Maio al di là degli slogan non ha ancora spiegato come intende risolverli. Il premier è volato a Ottawa per il suo primo G7, qualche ministro ha assaggiato il mercato, ma le cose promesse agli italiani sono ancora sul tavolo in attesa di essere prese in esame. Siamo a metà giugno,il quadro politico generale sta già mutando, e si devono ancora nominare i sottosegretari e rinnovare quelle 350 poltrone cbe contano. Ce la faremo ad aspettare?

Ti potrebbero interessare anche:

Letta affronta Fassina ma avverte, no autolesionismo
Tonfo per Forza Italia, Berlusconi: pagata la mia assenza
Saviano a Casal di Principe: "Io sono qui. Zagaria e Iovine non ci sono più"
CDP/ Bassanini, ho lasciato per dare prospettiva di lungo periodo al nuovo cda
Renzi: «Non vedo maggioranza per modificare l'Italicum. Mio doppio ruolo? Dibattito lunare»
Minzolini senza pace: dovrà scontare la pena ai servizi sociali



wordpress stat