| categoria: Roma e Lazio

A ROMA 10MILA FAMIGLIE CON SFRATTO ESECUTIVO

Sono 11.600 le persone in lista d’attesa nelle graduatorie, 30.000 nuclei familiari in difficoltà con l’affitto, 10.000 famiglie con sfratto esecutivo, 10.000 persone che occupano abusivamente un alloggio. Si tratta dei dati della prefettura sulla città di Roma, riguardo al tema della casa, presentati dall’assessore regionale del Lazio alle Politiche abitative, urbanistica, ciclo dei rifiuti, Massimiliano Valeriani nella decima Commissione consiliare permanente del Consiglio regionale. Valeriani ha poi rilanciato l’idea proposta in campagna elettorale da Nicola Zingaretti: un’agenzia regionale dell’abitare come strumento per affrontare l’emergenza abitativa di coloro i quali hanno requisiti economici troppo alti per richiedere una casa popolare ma troppo bassi per potere affittare una casa a canone di mercato. Per questo – ha spiegato l’assessore -vorremmo realizzare un’agenzia dell’abitare, senza costi aggiuntivi per l’ente regionale, che possa mettere a fattor comune il patrimonio abitavo non Erp delle Ater e delle Ipab e possa utilizzare un fondo economico messo a disposizione dalla Regione affinché anche i privati possano trovare conveniente fare affittare dall’agenzia il loro patrimonio di case sfitte a prezzi calmierati, al 60-65% rispetto ai prezzi normali. L’Agenzia – ha concluso l’assessore – avrebbe il compito di prendersi in carico dei rischi che i privati non sarebbero disposti a sostenere: penso alla difficoltà e alla conseguenza di dovere gestire le morosità».

Ti potrebbero interessare anche:

RIFIUTI/ Clini manda i Noe per accertare capacità impianti
Più rifugiati nel Lazio? Nei bandi per i centri di accoglienza anche le coop dell'inchiesta Mafia Ca...
Letti, bagni e medici: a Tiburtina la tendopoli per 150 migranti su 800
Truffa per le corse in aeroporto, nove tassisti indagati
ELETTORANDO/ Gli esercenti incontrano i candidati: ecco quello che ci serve
Comune verso lo stop agli sfratti dei centri sociali?



wordpress stat