| categoria: sanità Lazio

Chirurgia del tumore al polmone. Incontro al San Camillo-Forlanini

san-camillo Si svolgerà il 14 e 15 giugno a Roma, al San Camillo-Forlanini, nella aula A della Piastra, l’evento internazionale dedicato alla Chirurgia toracica, organizzato e presieduto da Giuseppe Cardillo, Direttore della Chirurgia Toracica dell’Ospedale San Camillo.

“Un appuntamento scientifico che conferma l’eccellenza della nostra Chirurgia Polmonare – dichiara il Direttore generale Fabrizio d’Alba – dove l’Un’unità operativa che nel solco della grande tradizione aziendale per le patologie polmonari, coniuga l’innovazione della chirurgia mini invasiva con le professionalità mediche per il contrasto del Tumore del polmone””.

Il convegno, affronta il trattamento chirurgico del tumore polmonare – una patologia che colpisce circa 40.000 persone ogni anno in Italia, oltre 4200 nella Regione – e tratterà la neoplasia polmonare dalla diagnosi precoce alla chirurgia mini invasiva.

“L’asportazione del tumore – spiega il prof Cardillo – è la migliore arma a nostra disposizione per sconfiggere il tumore del polmone . L’impegno di tutti è di poterla garantire ad un numero sempre maggiore di malati (attualmente viene operato circa il 25% dei pazienti affetti da tumore. Questo è possibile attraverso la diagnosi precoce con TAC a basso dosaggio e marcatori molecolari, l’integrazione tra tutti gli specialisti che partecipano all’interno(oncologi, radioterapisti, radiologi, anestesisti) e l’offerta di una chirurgia sempre meno invasiva mediante la applicazione della videotoracoscopia e della robotica”.
Il convegno rappresenta un importante ed unico momento di confronto tra i professionisti medici che in Italia e all’estero operano nell’ambito della Chirurgia toracica con focus sul Tumore del Polmone.

Tra gli altri saranno presenti nomi illustri specialisti italiani ed esteri come il dr Rene Petersen di Copenhagen – uno dei pionieri nella asportazione di tumori polmoni in videochirurgia polmonare – la prof.ssa Franca Melfi – esperta mondiale di chirurgia robotica che svolgerà un intervento chirurgico “in diretta” da Pisa e il dr Alan Sihoe di Honk Kong.

L’evento è organizzato sotto l’egida delle maggiori società scientifiche italiane ( SICT / SIET) e della ATEP società asiatica di chirurgia toracoscopica. Venerdì 15 giugno verrà proiettata in aula una seduta di chirurgia mini invasiva in diretta dalle sale operatorie della azienda San Camillo, eseguita dal prof G. Cardillo – e dalla azienda ospedaliero universitaria di Pisa – dove opererà la prof.ssa Melfi.

Ti potrebbero interessare anche:

Zingaretti, 21 milioni per strutture alternative agli Ospedali Psichiatrici Giudiziari
MARINO/Che fine farà l'ospedale S.Giuseppe?
Crack milionario, l'Idi finisce all'asta
Storace denuncia: "Quattro ore di black out al 118". La replica: "Gestite tutte le ri...
ASL RMD/ Riapre la struttura sanitaria residenziale (pazienti psichiatrici) di via Catacombe di Gene...
Lavori da 30 milioni di euro per il 'nuovo' San Carlo di Nancy di Roma



wordpress stat