| categoria: Roma e Lazio

Travolta da auto pirata, 26enne gravissima. Investitore drogato e senza patente

È stato arrestato dalla polizia locale il conducente della macchina che la notte scorsa ha investito una ragazza nel centro di Roma che adesso è ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Secondo quanto si è appreso, si tratta di un 29enne che non ha mai preso la patente ed è risultato positivo al test sull’assunzione di cocaina.

Il ragazzo era al volante della macchina dei genitori di una sua amica 18enne. Sono stati proprio i proprietari del veicolo, quando hanno saputo cosa era accaduto, a contattare la polizia. Sono stati tutti ascoltati negli uffici della polizia locale e in serata il ragazzo avrebbe confessato.

A quanto ricostruito, la ragazza ferita aveva appena salutato un amico quando è stata travolta su Lungotevere dè Cenci da una macchina che si è poi allontanata. La ragazza è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni ed è ricoverata in prognosi riservata.

Ti potrebbero interessare anche:

RIFIUTI/ Per il dopo-Malagrotta torna l'ipotesi Laurentina
SCUOLA/ Alle occupazioni (in arrivo a Roma) i presidi risponderanno con sanzioni disciplinari
MOVIDA/ Il primo Municipio al lavoro per una "bad list" dei locali di Trastevere
RIFIUTI/ Ama, i rallentamenti della raccolta dovuti a fragilità impiantistica
Contrordine, non si fa cassa con i musei, tuona Franceschini. E l'operazion-Eur si blocca
IL FATEBENEFRATELLI ACCENDE DI ROSA L’ISOLA TIBERINA