| categoria: esteri

Giappone, terremoto di magnitudo 6.1 a Osaka: almeno tre morti e 100 feriti

3804248_0715_osaka1_jpg_pagespeed_ce_uoxYD7TxMCE’ salito a tre morti e quasi 100 feriti il bilancio del terremoto verificatosi stamattina nell’area di Osaka, con una magnitudo che i sismologhi locali hanno da poco rivisto al rialzo a 6.1.

La violenza del sisma ha causato l’interruzione del servizio dei treni veloci Shinkansen, la cancellazione di sei voli aerei da e per l’aeroporto del Kansai, la sospensione della fornitura di gas a 108mila abitazioni nelle prefettura di Osaka, mentre fino a 107mila case hanno invece registrato blackout momentanei con l’interruzione di energia elettrica. Nessuna anomalia è stata segnalata invece nelle centrali nucleari di Takahama, Mihama e Oi, rende noto il gestore Kansai Electric. Il terremoto odierno segue quello registrato ieri nella prefettura di Gunma, a nord di Tokyo. I sismologhi avvertono che si tratta della maggiore attività sismica dal 1923 nell’area del Kansai, dove è localizzata Osaka, la seconda città del Giappone per numero di abitanti.

Ti potrebbero interessare anche:

IRAQ/ Rotto l'assedio dell'Isis ai turcomanni di Amerli
Ucraina, si combatte nelle ultime 48 ore prima della tregua: decine di morti
FOCUS/ Presi tre giovani inglesi in Turchia, volevano unirsi all'Isis
CRISI IN VENEZUELA, IL VATICANO POTREBBE PROVARE A MEDIARE
Ue, la commissione: «Prorogare fino a tre anni i controlli alle frontiere interne»
Coronavirus, a Parigi tracce minime in acqua non potabile



wordpress stat