| categoria: sanità Lazio

Asl Roma 5, riattivato il servizio prelievi a Vicovaro e riaperto l’ambulatorio ginecologico a Subiaco

Riattivato il servizio prelievi a Vicovaro e riaperto l’ambulatorio ginecologico a Subiaco per due giorni al mese con un contatto diretto e costante con il reparto di ostetricia e ginecologia di Palestrina. Tutto ciò è stato possibile grande all’impegno, la disponibilità e alla dedizione dei Direttori, dei responsabili, dei professionisti e degli operatori.
A partire da luglio i prelievi verranno effettuati il secondo lunedì ed il quarto lunedì di ogni mese dalle ore 8.00 alle ore 10.00. Tale servizio è rivolto ai soggetti ultrasessantacinquenni esenti ticket per patologia, invalidità civile, servizio, lavoro, di guerra e reddito. È stato riaperto l’ambulatorio ginecologico presso l’ospedale Angelucci di Subiaco presso il quale, due volte al mese (martedì alterni suscettibili di variazioni) sarà possibile effettuare ecografie e visite ostetriche e ginecologiche e tutti i controlli relativi alle patologie cervico-vaginali. Si può prenotare tramite il CUP dell’ospedale o direttamente in ambulatorio.In più è stato attivato un servizio di contatto diretto con il reparto di Ostetricia dell’ospedale di Palestrina.

Ti potrebbero interessare anche:

Rieti, esame pre-parto fissato dal Cup a nascita avvenuta. E' possibile?
UGL/Il San Raffaele vuole chiudere, Zingaretti intervenga
All'Ares 118 i conti non tornano più, M5S all'attacco
Chi trae vantaggio dalla chiusura di reumatologia al S. Filippo Neri?
L'INTERVISTA/ Maritato: "Qualcuno deve difendere i deboli e rimediare ai torti. Lo facciamo noi...
Sla, al via corsi gratuiti per i familiari che assistono i malati



wordpress stat