| categoria: Dall'interno

Terrorismo, arrestato macedone di 29 anni a Potenza: si addestrava per attentati

3847576_1154_carabinieri_jpg_pagespeed_ce_yZFk3pjNfuI Carabinieri dei Ros hanno arrestato un macedone di 29 anni, Agim Miftarov, in provincia di Potenza. L’uomo è accusato di addestramento ad attività con finalità di terrorismo internazionale. Durante le perquisizioni sono state trovate nella sua casa dei droni, abbigliamento militare e un cellulare, nel quale sono state trovate, oltre a numerosi video di propaganda jihadista, ricerche su tecniche di autoaddestramento, in particolare con l’uso di droni commerciali armati e realizzazione fai da te di pistole taser.

«La gravità ed attualità dei fatti fa ritenere imminente e concreto il pericolo che dalle condotte dell’indagato scaturissero reati ancora più gravi quale quello di porre in essere un attentato attesa l’azione di auto addestramento compiuto». È quanto scrive il gip Anna Maria Gavoni nell’ordinanza di custodia cautelare.

Ti potrebbero interessare anche:

Naufragio, accusano i superstiti, tre pescherecci non ci hanno soccorso
VARESE/ Cutri evaso, trovate le basi del gruppo di fuoco
Papa Francesco: la guerra si vince solo non facendola
Arrestati direttore e funzionario dell'Agenzia delle Entrate di Agrigento
Olbia, picchiano disabile e pubblicano il video shock dell'aggressione
Zero fiducia nei politici (94%) , i giovani sono europeisti e accoglienti con i rifugiati



wordpress stat