| categoria: sanità Lazio

Belcolle, si eseguono interventi di isterectomia laparoscopica

Si amplia l’offerta dei servizi per gli utenti messa a disposizione dall’ospedale Belcolle di Viterbo. Presso l’unità operativa di Ginecologia e ostetricia, diretta da Giorgio Nicolanti, da alcuni mesi è, infatti, possibile sottoporsi ad isterectomia laparoscopica, una pratica che ormai viene applicata come intervento di routine, garantendo alle donne che vi si sottopongono un approccio chirurgico decisamente meno invasivo.
“L’isterectomia laparoscopica, rispetto alla ‘normale’ chirurgia addominale – spiega il primario Giorgio Nicolanti -, consente alle pazienti di riportare minori traumi sugli organi pelvici, riducendo il rischio di complicanze post operatorie e della formazione di aderenze, limitando anche al minimo il danno estetico. Inoltre, in questi casi, il decorso post operatorio è decisamente migliore e implica anche una degenza più breve e un minore utilizzo di farmaci, oltre a un ripristino delle funzionalità intestinale e vescicale quasi immediato. Le pazienti lamentano anche minori dolori e un uso nettamente inferiore di antidolorifici. La ripresa dopo l’intervento è decisamente più rapida”.

L’intervento di isterectomia è indicato prevalentemente nei casi di tumore benigno dell’utero, come i fibromiomi uterini, sanguinamento uterino anomalo e prolasso uterino. “L’isterectomia laparoscopica – conclude Nicolanti – si effettua eseguendo solo quattro piccoli fori sulla parete addominale, evitando così il taglio chirurgico nella stessa area. In questi primi mesi in cui la pratica è stata più volte eseguita, su un numero importante di pazienti che si sono rivolte a Belcolle, i risultati sono stati molto positivi”.
W.C.

Ti potrebbero interessare anche:

Ok dalla Regione per potenziare la radioterapia al Goretti
Asl RmC, sospeso il progetto "See and treat"
IL PUNTO/ La rivoluzione rimandata di Zingaretti
INTERVISTA/ Riabilitazione a cinque stelle alla Fondazione S.Lucia
Sanità, Zingaretti apre 25 nuovi cantieri
Settimo caso Tbc al Fatebenefratelli: “Situazione sotto controllo”



wordpress stat