| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

RAGGI,9 MILIONI FERMI SUL VERDE, SERVE SEMPLIFICARE

«Il Governo si è reso conto che è importante avere un dialogo diretto con la Capitale. Quello che mi fa male come sindaca, ma anche come cittadina, è che abbiamo 9 milioni di euro fermi sul verde per questioni di burocrazia, per intoppi. Io penso che la Capitale deve avere delle norme che la rendano competitiva e aiutino a dare risposte ai cittadini». Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi a Radio Radio. «Dobbiamo semplificare, lo abbiamo chiesto al precedente governo che non ha tanto sentito da un orecchio», ha aggiunto Raggi, che invece ha espresso fiducia nei confronti del nuovo esecutivo. ( «Ci sono gare in corso ma non riusciamo a comporre commissioni aggiudicatrici, ci sono intoppi che frenano», ha spiegato poi. «Questo sistema sta creando problemi, non posso far attendere i miei cittadini uno o due anni, bisogna intervenire sulle norme se creano distorsioni», ha aggiunto.

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi ci prova. I processi? Li spostiamo a Brescia
Alemanno vara il suo comitato, nella squadra Saltamartini, Cutrufo e Augello
VITERBO/ A Villa Paola la Regione cancella i 13 posti letto
In pensione padre Lombardi, arrivano Burke e per la prima volta una donna, la spagnola Garcia Oviedo
SCHEDA/ DA ORLO CRAC A BOOM,I NUMERI DI FCA CON MARCHIONNE
Salvini apre la caccia ai terroristi latitanti



wordpress stat