| categoria: primo piano

Di Maio, le banche devono pagare per la loro arroganza

++ Di Maio, questione Inps va chiarita ancora ++Protette da politici se ne sono infischiate dei risparmiatori

“Il sistema bancario la deve pagare perchè ha avuto un atteggiamento arrogante infischiandosene dei risparmiatori e dello Stato ed è stato protetto da ambienti politici sia in questa regione che a livello nazionale. Se vogliamo sostenere le imprese dovremo ridurre l’arroganza di certe organizzazioni, quelle illegali e anche di alcune legali”. A dirlo il vicepremier Luigi Di Maio al termine della visita a Gioia Tauro nello stabilimento dell’imprenditore Nino De Masi.

Ti potrebbero interessare anche:

Il Papa: combattere lo spread ma anche le distanze sociali
Scacco matto del Cavaliere al Colle e a Letta: se mi condannano mi presento in carcere
Deraglia il treno dell'alta velocità, 77 morti, 143 feriti in Spagna
Riaperta all'alba la direttissima Firenze-Roma, in Toscana si contano i danni dopo il nubifragio
Roma in buca
Italiane ma di colore, è scontro Pd-Lega



wordpress stat