| categoria: gusto

MONTEFIASCONE/ Fiera del vino, si parte il 2 agosto con il corteo storico

Presentato il programma della Fiera del vino che festeggia quest’anno sessanta anni di vita. Ad inaugurarla, il 2 agosto alle ore 21.30, sarà il sindaco Massimo Paolini accompagnato da istituzioni civili e militari, che insieme a cittadini e turisti assisteranno alla sfilata del Corteo storico e del gruppo sbandieratori di Montefiascone. Un legame che dura cinquant’anni quello tra i figuranti e il paese. Era infatti il 1968 quando il Corteo prese vita, per rievocare l’arrivo in città nel 1113 del servo Martino e di Defuk, il famoso personaggio che, per bere troppo est! est!!est!!! morì.
La sfilata, che viene organizzata ogni anno nell’ambito della Fiera, vanta circa 300 figuranti divisi in gruppi: armigeri, damigelle, tamburini, trombettieri, sbandieratori, magistrati, diaconi, danzatrici, balestrieri, e molti altri. Lo stesso Corteo prenderà parte il 3 agosto alle 21 al “Palio delle botti” estenuante sfida a far avanzare i pesanti contenitori in un’ impervia salita.
Il 4 e il 5 giornate dedicate alle Frecce Tricolori, Pattuglia acrobatica nazionale, che si esibirà in uno spettacolare Air show sul lungolago falisco. Gli eventi proseguiranno fino al 15 agosto tra: convegni, teatro, disco dance e gli attesi concerti di Orietta Berti, i Jalisse e Michele Zarrillo.
E soprattutto il vino, protagonista principale, presentato per la prima volta in molte sue varietà, grazie alla presenza di diciotto cantine provenienti da: Lazio, Umbria, Toscana,Veneto e Friuli Venezia Giulia.
Sul sito www.fieradelvinodimontefiascone.it, il programma dettagliato di tutte le giornate.
Il prezzo di entrata è di 2,50 euro a serata, previsto anche un abbonamento di 12 euro valido per tutta la manifestazione, dove è compreso l’accesso al concerto di Zarrillo (costo solo del concerto 10 euro) e un bicchiere di vino in omaggio.

Ti potrebbero interessare anche:

Dalll'Umbria il 7% della produzione nazionale di trote
Uno studio riabilita la carne rossa, ha sostanze buone e poco colesterolo
Food blogger italiani 'valgono' quasi 3 milioni di euro
Studio,più conveniente mangiare pizza fuori che farla a casa
Dal Giappone verdure super salutari se crescono con luce blu
Vino: Siddùra, storia di una realtà in crescita



wordpress stat